Utente 380XXX
Salve,
chiedo un consulto per un dubbio che mi attanaglia: non ho ancora trent'anni ma parecchi denti devitalizzati, curati sin dall'inzio del 2017. Qualche giorno fa un dente premolare, che era stato devitalizzato a febbraio, è caduto! Dapprima si è rotta la corona (10 giorno fa circa) e pochi giorni fa il dente è caduto del tutto. Il dentista ha detto che si può ricostruire e inizieremo a breve una seduta per l'impianto. Il fatto è che questo dente è stato un po' bistrattato: era stato precedentemente otturato, nonostante la carie fosse molto profonda. Dopo circa un mese, dato il forte dolore, l'altro collega odontoiatra ha ritenuto oppurtuno devitalizzarlo. Ora, a distanza di tre mesi scarsi, ho perso il dente. Mi chiedo se è vero che la caduta di un dente porta inesorabilmente alla perdita di altri denti. Vorrei anche precisare che ora "lo spazio vuoto" del dente si trova tra altri due otturati e devitalizzati e chiedo ci potrebbero essere conseguenze negative circa la perdita di altri denti? O ciò può essere considerato un episodio sporadico?

Ringrazio in anticipo.

Distinti Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, non sono fatti sporadici, purtroppo lei non ha avuto la cultura della prevenzione della carie e di conseguenza non è dedita alla visita semestrale. Ora potrebbe mettere una pietra sopra a quello che è successo e ripartire con un bel programma di prevenzione dettato da un igienista dentale, che le eviterà in futuro le problematiche che ci ha raccontato.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/