Utente 296XXX
Salve
Ho da poco devitalizzato un incisivo inferiore laterale.
Non per una carie (difficile in un incisivo) ma, probabilmente, per microtraumi secondari allo smangiucchiarsi le unghie la gengiva attorno al dente si era gonfiata ed era divenuta dolorante. A seguito di RX si evidenziava come il dente fosse andato in necrosi spontanea.
Dolore zero, problemi, per ora, zero.
So che la ricostruzione con corona protesica è consigliata, ma, essendo un dente non masticatorio, potrei differirla più in la nel tempo?
A cosa vado incontro?
C'è un modo per prevenire al massimo la discolorazione del dente?

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
"....A seguito di RX si evidenziava come il dente fosse andato in necrosi spontanea...."

Non è con la rx ma è comunque con i test di vitalità che si stabilisce una necrosi pulpare a meno che la rx endorale evidenzia una lesione apico-radicolare.Non penso sia utile una copertura con corona data la quantità di smalto da molare per monconizzare il dente che sarebbe ad alto rischio fratturativo.Per la decolorazione è sufficiente uno sbiancamento....
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 296XXX

grazie per la risposta. Invece sarebbe utile inserire almeno il perno in fibra di vetro per rendere piu forte il dente devitalizzato oppure no? grazie.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Stesso discorso per il perno in fibra che parte comunque da uno spessore di 1-1,2 mm e si rischia, nella preparazione del canale radicolare, di indebolire ulteriormente l'incisivo..Personalmente non farei nulla.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 296XXX

Ad una visita ulteriore da altro dentista, risulta che, per raggiungere la radice e fare la terapia canalare, il primo medico non si è limitato a fare un forellino, ma, ha mangiato una grossa parte di dente, forse perchè in partenza sicuro di voler mettere il perno e successiva capsula.
Secondo il secondo medico nonostante cio posso procedere alla ricostruzione senza impianto.
speriamo bene.