Utente 505XXX
Buona sera a tutti, scrivo per chiedere un ulteriore parere medico su una situazione che sto vivendo. Circa 4 mesi fa il dentista di un centro odontoiatrico mi ha curato una carie sul dente del giudizio dell'arcata destra superiore. Premetto che nella stessa arcata (sempre in alto) ho un altro dente otturato (il sesto). Pochi giorni fa, addentando un cibo caldo, ho avuto una forte sensibilità in questa zona, e lo stesso è successo il giorno dopo. Inizialmente pensavo fosse il molare otturato (otturazione profonda). Allora sono andata dal dentista ieri, il quale invece ha detto che probabilmente è il dente del giudizio che mi sta dando fastidio, in quanto dalla ragiodrafia è emerso che l'otturazione di quest'ultimo si presenta estesa anche se non profonda, e mi ha consigliato di estrarlo. Inoltre ha detto che se in seguito all'estrazione il dolore dovesse persistere, allora vuol dire che il responsabile di questa sensibilità è il molare, che va devitalizzato. Ora il mio dubbio è questo: vado a estrarre il dente del giudizio otturato domani, oppure no? Premetto che domenica devo partire per le vacanze all'estero e tornerò il 10 settembre. Se estraggo il dente, riesco a riprendermi in tempo per partire domenica? Se non lo estraggo, vado incontro a infezioni/ascessi in questo periodo di tempo? C'è una possibilità che passi da solo, o che riesca a tamponare con delle medicine?? Mi preoccupa questa cosa, perché appunto non sarò in Italia. Il dente ora è indolenzito e sensibile, non mi fa molto male. Questa cosa mi è successa anche subito dopo l'otturazione, però passò da sola. Ed ora si è ripresentata. Cosa è più saggio fare secondo voi?
Ho disperatamente bisogno di un consiglio a riguardo, perché non so davvero cosa fare.
Grazie mille per l'attenzione e la pazienza!

[#1] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buongiorno
Personalmente propendo per l'estrazione del dente del giudizio, a meno d ncondizioni del tutto particolari.
Quello superiore è solitamente di semplicissima estrazione.
Cordiali saluti.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Grazie mille dottoressa per la risposta tempestiva. Le chiedo solo una cosa: se mi viene estratto oggi, entro domenica mi sono ripresa del tutto per partire secondo lei?

[#3] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Salbo accadimenti del tutto imprevedibili , mi sentirei di tranquillizzarla.
Cordiali saluti e buon viaggio
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#4] dopo  
Utente 505XXX

Grazie dottoressa. Alla fine l'ho estratto l'altro ieri. Subito dopo l'estrazione mi si è gonfiata la vena sotto l'occhio destro, ma con del ghiaccio sono riuscita a controllare la situazione. Il dottore mi ha detto che potrebbe essere stato un effetto dell'anestesia che, toccando il nervo, ha chiuso dei vasi sanguigni. Mi ha anche detto che non gli era mai capitato di vedere una cosa del genere.Lei cosa ne pensa? Non nascondo che mi sono alquanto spaventata. Ora la situazione. Appare sotto controllo, sto solo
aspettando che la ferita si rimargini ( senza punti). Entro quando potrò ricominciare a mangiare da quel lato secondo lei?

[#5] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Mangi pure quello che vuole e quando vuole.
Buone vacanze.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it