Utente 448XXX
Un mese fà ho estratto il dente del giudizio inferiore sinistro. E' stata un operazione abbastanza dura e complessa. C'è voluta un ora e mezza per estrarlo completamente, in quanto le radici si erano spezzate. Ora il gonfiore gengivale è quasi passato, ma ho una forte sensibilità dei denti vicino a quello estratto e un dolore che si irradia anche a quelli più lontani. Su dove c'era il dente estratto, si vede una macchia bianca. Può essere un ascesso? Ho anche dolore e sensibilià all'incisivo dell'arcata superiore. Inoltre ho un dolore all'orecchio molto forte. Come se ci fossero dei nervi che qualcosa lì tira violentemente. Con conseguente indolenzimento dei linfonodi del collo. Ogni tanto sento pure il mento e la mascella interessata che pizzicano. Il dentista dice che è un dolore dovuto alla ricostruzione dell'osso della zona del dente estratto. Non ho capito bene cosa voglia dire, ma secondo voi cosa può essere? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, le avulsioni complesse spesso lasciano uno squilibrio che quasi sempre si recupera con tempi medio, lunghi. A distanza non conosciamo il suo caso, ma da quel che ci racconta il suo odontoiatra abbiamo in corso un rimaneggiamento osseo, praticamente il suo osso si sta adattando a una nuova situazione senza dente. Un nuovo accertamento radiografico in alcuni casi potrebbe essere consigliato.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 448XXX

Ok, la ringrazio. Ma ora sto anche sanguinando dalla mascella interessata. Non dov'era sito il dente del giudizio, ma più avanti. In mezzo ai molari, devo preoccuparmi?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Certamente, il sanguinamento é un campanello di allarme e un indice valutato nella malattia parodontale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 448XXX

Tra un dente e l'altro si è formato uno spazio ed un buco. Ha sanguinato un pò e dopo non più. Poi sta continuando a dolermi l'incisivo. Sulla mascella non ho fatto alcuna operazione, come si spiega questo dolore? Un paio di mesi fà ho fatto anche la pulizia dei denti. Un asportazione del dente del giudizio mal fatta, potrebbe portare alla formazione di una tasca parodontale? Grazie.

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Le consiglio un nuovo controllo, che potrà chiarire le cure che le necessitano.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#6] dopo  
Utente 448XXX

Nuovo controllo fatto. Questa mattina presto per il dolore insopportabile che si era irradiato pure nell'orecchio e nella tonsilla, con conseguente linfonodo gonfio,sono andato al pronto soccorso, dove l'odontoiatra di turno in due secondi ha individuato una carie ormai in stato avanzato del premolare dell'arcata inferiore sinistra. Poi sono andato da un dentista sicuramente migliore e più preparato di quello affidatomi in precedenza e ho portato la lastra dentale che avevo fatto e mi ha rivelato ulteriormente che il dente del giudizio non era assolutamente da togliere. Che era la carie che ormai era passata in azione da parecchi mesi che sta arrecandomi seri problemi, che ora va ricostruita e devitalizzata. E' rimasto incredulo da come il precedente non se ne sia accorto addirittura asportandomi un dente seppur del giudizio, che era incluso e non dava problemi. Ora io avrei due domande:
1) L'intervento dell'estrazione è stato molto duro e complicato, o per incompetenza o perchè il dente era in perfette condizioni, ora siccome quando l'ha estratto non ha avuto la mano leggera, anzì. Sembrava che stesse sollevando la ruota di una macchina con un cric e non un dente con una pinza. Nascosto dalla sintomatologia della carie ci potrebbe anche essere labbro caldo e gonfio, o qualche danno causato dall'alveolite?
2) Sto avendo dolore anche all'incisivo sinistro superiore, non quindi dove c'è stata l'estrazione o individuata la carie. E' una conseguenza della carie o un altro problema?

[#7] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
In questo caso, i due Odontoiatri devono chiarirsi tra di loro e poi darle una risposta univoca, per cui non esiti a metterli in comunicazione. Poi al primo Odontoiatra può anche porre la domanda 1 e 2 qui presente e ottenere una risposta diretta più affidabile della nostra.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/