Utente 470XXX
Salve,
mi rivolgo a voi in quanto al momento non saprei a chi rivolgermi dal momento che il mio dentista ha ormai chiuso e che dovrò aspettare lunedi per contattarlo.
A febbraio mi ha impiantato un impianto dentale (primo molare superiore) su osso guarito da granuloma.
Lo scorso lunedi 10 settembre mi ha inserito la vite di guarigione, non ho sentito molto dolore, ma è stato più fastidioso dell'impianto stesso per quanto mi riguarda.
Comunque, poco fa toccando con la lingua mi è sembrato di sentire un piccolo movimento della vite di guarigione ed è come se sentissi la presenza dell'impianto (non so descrivere bene).
Inoltre, se tocco la gengiva in quel punto è un pò dolorante.
Il dolore può essere dovuto all'intervento di inserimento della vite di guarigione anche se sono trascorsi 11 giorni?
E' normale che la vite di guarigione si possa essere leggermente svitata?
Ora l'unica cosa che spero è che non si sviti completamente durante il weekend, o ancor peggio che il dolore non sia riconducibile ad una qualche infezione.
Spero in un vostro parere
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Difficile darle una risposta esaustiva senza poterla visitare,tuttavia da quanto descritto parrebbe che il problema sia legato proprio alla vite di guarigione e ad una probabile infiammazione gengivale.Faccia controllare appena possibile,anche da un altro Collega Implantologo.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia