Utente 465XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 16 anni.
Da circa 5 mesi ho un linfonodino sotto la mandibola nella zona sinistra della bocca, che non va mai oltre i 6 mm di diametro, semi-dolente e mobile. Lo riesco a palpare solo se affondo le dita nella zona in cui si trova o se piego la testa contro lo sterno.
Indosso l'apparecchio e non ho una igiene orale eccellente, dunque spesso ho gengive infiammate.
Sono andato qualche mese da dal mio medico di base che mi ha detto, palpandomi la zona, di non avere nulla di significativo, ma nonostante antinfiammatori vari e Bentelan, non va mai via del tutto.
Essendo ipocondriaco, sono quasi sempre in stato di preoccupazione.
So però che i linfonodi sottomandibolare sono reattivi di loro e spesso si ingrossano senza una ragione preoccupante o patologica/infettiva.
Vorrei avere un vostro consulto, vi ringrazio in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, chi ha stabilito le dimensioni e la diagnosi di linfonodo? Forse un eco potrebbe dare qualche informazione in più.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 465XXX

Buonasera, l'ho misurato da solo, inoltre si percepisce che è piccolo.
Detto ciò, dovrei preoccuparmi a riguardo? Oppure non ce n'è particolare bisogno?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
A distanza non possiamo escludere nulla, occorre diagnosi certa con misurazioni reali, un ecografia potrebbe essere consigliata.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/