Utente 509XXX
Buongiorno,sono una ragazza di 18 anni e a causa del dente del giudizio la gengiva si è gonfiata e infiammata con una piccola bollivina bianca. Ho avuto mal d'orecchio,testa e naso,la dottoressa mi ha detto che sono dolori normali del dente del giudizio. Per una settimana ho curato l'infiammazione con l'antibiotico e ora è tutto apposto. Sono andata al dentista e mi ha detto che l'infiammazione non è dovuta dal dente del giudizio e di ritornare quando sarebbe passato per vedere meglio perché quel giorno era di fretta. Ad oggi è passato domani ho la visita dal dentista però da ieri sera all'apertura della bocca mi fa male un po' la mandibola e l'orecchio e sempre tappato. È normale anche se l'infiammazione è passata? Premetto che l'orecchio mi faceva male prima dell'infezione si tappa spesso e non riesco a capire da dove deriva. Premetto anche che ho quasi sempre raffreddore e muchi eccessivi in gola. Provo tanti rimedi ma niente i muchi non vanno via, l'orecchio tappato può essere perché ho i muchi in gola? Il problema è che mi succede solo all'orecchio destro,al sinistro non sento niente. Sempre da due giorni ho una bolla e una macchia rossa (forse una scottatura) sotto il palato da cosa derivano? Un anno fa ho avuto un infarto all'interno guancia dovuta dal filo dell'apparecchio e penso che il dolore all'orecchio proviene da lì però dove c'è stata l'infezione ormai cicatrizzata da parecchio,ho fatto anche una visita e mi hanno detto che non è niente di grave perché ormai si è cicatrizzato quindi non so più che pensare. Grazie in anticipo. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
La limitazione dell'apertura della bocca potrebbe dipendere da un trisma(contrattura muscolare) Per il resto le invio qualcosa sulla pericoronite del dente del giudizio,visto che i sintomi riferiti sono verosimilmente da mettere in relazione con tale patologia.Le "macchie" vanno esaminate obiettivamente perche a distanza è impossibile fare ipotesi.
Veda se si riconosce nei sintomi.


https://www.medicitalia.it/blog/odontoiatria-e-odontostomatologia/1915-la-pericoronite-del-dente-del-giudizio.html


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 509XXX

Grazie per la risposta Dott. Luigi de Socio. Il mio dentista mi ha detto che non si tratta del dente del giudizio perché è uscito tutto,mentre la dottoressa mi dice che è per quello che la gengiva si è infiammata.. oppure che cosa può essere?forse un accesso gengivale? La macchia il palato credo che sia a causa di cibi bollenti o piccanti può essere ? Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Per quanto riguarda il dente del giudizio se non è in inclusione osteomucosa e quindi non è responsabile di una pericoronite,vanno escluse altre patologie(carie,infiammazione della polpa,problemi parodontali).Faccia un controllo accurato dal suo dentista.
Per la macchia sul palato potrebbe essere vera la sua ipotesi:tenga presenta che tutte le lesioni del cavo orale,se non guariscono spontaneamente dopo 15-20 giorni,devono essere valutate dal Partologo Orale.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia