Utente 511XXX
Buongiorno a tutti,
Vi scrivo perché mi trovo in una situazione molto spiacevole da cui non so come uscire.
Qualche giorno fa mi sono svegliato con un dolore al dente del giudizio (premetto che 3 dei miei denti del giudizio erano gia usciti completamente senza problemi e solo quello inferiore di sinistra non era uscito completamente, senza avermi però causato alcun tipo di problema negli ultimi due anni).
All'inizio ho semplicemente pensato fosse una leggera infiammazione della gengiva, cosí come mi era successo con l'altro dente del giudizio al momento della sua fuoriuscita che sarebbe poi passata da sola, ma ormai sono passati alcuni giorni e l'infiammazione che ho trattato sotto consiglio del medico di base con due bustine di oki al giorno e lavaggi con colluttorio non sembra assolutamente passare. Ora mi trovo a dover affrontare alcuni problemi:
1) Mi trovo al momento per studio in Spagna e non ho un dentista di fiducia qui, né so se posso rivolgermi alle emergenze in centro di salute per questo tipo di problema. Per questo motivo ho all'inizio cercato di non darci peso confidando di riuscire ad ottenere una visita al mio ritorno prima delle festività.
2) Né un medico qui né un dentista mi danno un appuntamento prima di 5 giorni.
3) Fra 4 giorni devo partire per un viaggio in Marocco della durata di 5 giorni e non so come comportarmi a riguardo, visto che non riusciró ad ottenere una visita prima del viaggio e non so se saró costretto ad annullarlo, anche tenuto conto del fatto che il viaggio non mi assicurerà sempre delle condizioni igieniche sufficienti (spostamenti nel deserto).
Spero possiate indirizzarmi, e che comprendiate che per me questa situazione è abbastanza frustrante visto che questo era un viaggio molto atteso, a cui si aggiunge il fatto di trovarsi in un paese straniero al momento il che mi porta a non avere delle certezze su nulla.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Molto probabile una pericoronite in atto.In attesa di estrazione(unica soluzione)è utile terapia antibiotica ad ampio spettro,così pure un controllo odontoiatrico per valutare la situazione clinica attuale.

https://www.medicitalia.it/blog/odontoiatria-e-odontostomatologia/1915-la-pericoronite-del-dente-del-giudizio.html

Può sempre rivolgersi ad un pronto soccorso odontoiatrico.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia