Utente 442XXX
Salve in seguito a un granuloma al primo molare ho dovuto estrarlo, prima della avulsione abbiamo provato di tutto ma purtroppo il dolore si irradiava verso orecchio e abbiamo dovuto estrarlo.
Il motivo per cui vi scrivo è che in seguito alla estrazione (veloce circa 15 minuti) mi sono stati dati dei punti riassorbibili ma in ogni caso avrei dovuto fare una visita dal dentista per levare eventuali rimanenze.
Mi sono recato dal mio dentista ma purtroppo per via di un problema di salute non era presente e lo studio era chiuso, e io dovevo partire in poche ore.
Attualmente mi trovo nella Repubblica Democratica Del Congo, mi sono rivolto a un dentista ma le situazioni igienico sanitarie sono allucinanti e secondo me non era nemmeno un dentista dovrò restare qui per 6 settimane, non mi fido di questi dentisti anche perché mi trovo in una zona molto rurale.
Le mie domande sono:

1) ormai sono 15 giorni che ho questi punti in bocca non ho assolutamente male posso tenerli per 6 settimane e rientrare in Italia e levarli?

2) Sono sempre più convinto che me li voglio togliere da solo quindi chiedo mi basta una forbicina e una pinza giusto? taglio il nodo e sfilo il filo di sutura dalla gengiva corretto?

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Se si trova nel Nord Kivu, vicino a Lukanga (regione di Butembo), c'è una struttura discretamente affidabile.
Comunque, forbicina e pinzetta sono in genere sufficienti.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#2] dopo  
Utente 442XXX

Grazie mille, ho risolto con pinzette e forbicine.