Dolore al dente devitalizzato

6 giorni fa ho iniziato a sentire un dolore fortissimo Al lato destro della bocca.
Mi sono quindi recato subito dal dentista che mi ha detto di avere un’infezione e quindi ha deciso di devitalizzarmi il dente, che sarebbe un molare.
Non mi ha chiuso subito i canali ma mi ha messo una sorta di medicinale nel dente.
Già dal giorno dopo ho iniziato a sentire una forte sensibilità all’acqua anche a temperatura ambiente.
Lunedì quindi, due giorni dopo la devitalizzazione, mi sono recata nuovamente da lui e mi ha fatto nuovamente il trattamento canalare per controllare se ci fossero ancora dei nervi.
vorrei specificare che la prima volta che mi hai fatto la devitalizzazione, sei giorni fa, mi ha detto che probabilmente ho un canale ricurvo e che quindi forse il nervo non è stato tolto completamente.
Quando mi ha fatto la seconda volta la devitalizzazione, quindi tre giorni fa, non mi ha fatto l’anestesia e quindi ho provato un dolore allucinante.
tornata a casa ho preso un antidolorifico ma il dolore non è passato e nemmeno la sensibilità al freddo.
oggi è giovedì e domani dovrei andare nuovamente da lui.
però stamani mattina ho iniziato a sentire un dolore, credo al dente devitalizzato, anche mentre parlo.
Ho già preso un antidolorifico ma il dolore non mi è passato.
Vorrei specificare che ho fatto anche la cura antibiotica per cinque giorni e quindi mi chiedo se non ci fosse ancora l’infezione.
Inoltre la gengiva sopra il dente devitalizzatelo è molto gonfia ma non mi fa male e non è rossa.
Cosa pensate possa essere?
sa benissimo di doverne parlare con il mio dentista però vorrei anche il parere di altri, nonostante io sappia che forse le informazioni che ho dato non sono abbastanza.
Vi ringrazio anticipo
[#1]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Odontoiatra 821 42 1
Il dolore che lei riporta, così come il fastidio (sensibilità al freddo), non dovrebbe esserci dopo una devitalizzazione, perché appunto si asporta la polpa "il nervo" e non si ha più sensibilità.
Non capisco nemmeno la scelta di effettuare il trattamento senza anestesia locale.
Ad ogni modo, adesso che dolore è avverte?
È continuo? Pulsante (come i battiti del cuore)?

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ovviamente sento il dolore quando bevo o mi sciacquo la bocca, che però passa dopo pochi secondi. Poi ogni tanto mentre parlo sento un dolore improvviso al dente e alla porzione di palato proprio accanto al dente. Ovviamente anche se provo a mangiare da quel lato mi fa malissimo e quindi mi chiedo se sia normale
[#3]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Odontoiatra 821 42 1
No signora, la devitalizzazione dovrebbe toglierle questa sensibilità.
Va indagata se, a questo punto, il suo problema sia un altro dente.
Mi faccia sapere domani cosa dice il suo dentista, se vuole.
Saluti

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#4]
dopo
Utente
Utente
Avrei velocemente un’altra domanda.. i puntini marroni nei solchi dei molari sono sempre carie? Ovviamente domani chiederò al dentista una radiologia
[#5]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Odontoiatra 821 42 1
si, spesso sono delle cariette, che vanno monitorate.

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa