x

x

Dente devitalizzato

Buongiorno.
Due settimane fa più o meno mi sono recata dal dentista a causa di un forte dolore al lato destro della bocca.
Il dolore era causato da un’infezione ad un molare, quindi il dentista ha deciso di devitalizzarmi il dente.
Qualche giorno dopo però oltre al dolore dovuto alla pressione, si è presentato nuovamente il dolore a tutto il lato destro della bocca.
Sono andata così dal dentista un’altra volta e ha scoperto un quarto canale nel molare.
Questo è successo quattro giorni fa e da allora, da quando è finito l’effetto dell’anestesia, sento un fortissimo dolore al dente quando stringo i denti.
Il giorno dopo ovviamente mi sono presentato nuovamente dal dentista spaventata dicendogli anche che la mia gengiva era gonfia e il dente, che sarebbe un molare dell’arcata superiore, mi sembra abbassato.
Il dentista mi ha detto che si tratta solamente di una palla di infiammazione sopra il molare e che tutto passerà in qualche giorno.
La cosa che mi preoccupa è che sono passati ormai quattro giorni e il dolore non è diminuito affatto.
oggi devo andare nuovamente da lui e chiederò di farmi una radiografia.
Nel frattempo, a cosa pensate possa essere dovuto il dolore?
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 8,9k 314 3
Gentilissima utente, di norma non è il paziente che richiede la RX, ma è l'odontoiatria che la esegue quando è indicata. Anche i migliori endodontisti hanno i loro insuccessi. Il molti casi è corretto pazientare, di solito il dolore tende a diminuire. Al prossimo appuntamento verrà rivisto e completato il tutto.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio