Dolore durante sbiancamento click

Buonasera,
vi scrivo perchè sono preoccupata per la salute dei miei denti.


Questa sera, dopo la classica pulizia dei denti, ho effettuato per la prima volta uno sbiancamento click (quello a led) durante il quale ho sentito male ai denti da metà trattamento in poi (durata totale di 10 minuti).

Pensando che fosse normale avvertire dolore a causa del calore ho resistito fino alla fine del trattamento.
Al termine ho chiesto al mio igienista se fosse normale avvertire dolore ai denti e lui mi ha detto che avrei dovuto avvertirlo subito così avrebbe spostato la lampada più lontano dai denti.

A distanza di 4 ore continuo a sentire i denti indolenziti, e nonostante lui mi abbia rassicurato che non è successo nulla, in tutta sincerità sono abbastanza preoccupata dato che continuo a sentire pareri di persone che non hanno sentito assolutamente nulla e inoltre leggo che il trattamento dovrebbe essere indolore.


Grazie in anticipo per l'attenzione.
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 8k 285 3
Gentilissima utente, lei ha fatto la cosa corretta avvertire, chi le ha prescritto questo metodo di correzione della discromia del colore. Ora lei ha un responsabile dell'accaduto e può stare tranquilla, se il tutto è regredito e non ci sono problemi nei prossimi 15 giorni, non c'è nulla di importante. Se ci fosse qualcosa a qualche singolo dente, questo potrà essere curato.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio moltissimo per la risposta rassicurante!

Oggi ho avvertito ancora un leggerissimo fastidio agli incisivi superiori (denti a cui ho accusato dolore durante il trattamento).

Ieri sera mi sono preoccupata perchè ho letto che alcuni trattamenti di sbiancamento potrebbero causare pulpiti, anche irreversibili. Potrebbe essere questo il caso?

Cordialmente.
[#3]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 8k 285 3
Questo non si può sapere ed è un evento raro, anche le pulpiti irreversibili sono trattabili.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio