Utente
Buonasera,
le scrivo per un suo parere in merito a delle cisti al seno che mi hanno riscontrato già da diversi anni (dal 2005 mi pare).
Ieri ho fatto il controllo annuale dal ginecologo e dall'ecografia risultavano le solite cistine di cui una più grande delle altre, di 7 mm che è cresciuta in questi anni (all'inizio era di 3 mm). Lui mi ha detto di non preoccuparmi ma io ho non sono molto tranquilla avendo anche una zia e una cugina morte per tumore al seno, mentre mia sorella soffre anche lei di problemi di fibroadenomi(non so se siano la stessa cosa o anche le mie si chiamino così, il mio ginecologo ha parlato di cistine...) di cui uno le è stato asportato (per fortuna era benigno)e altri li ha fatti ago-aspirare (anch'essi erano benigni).
In più di recente ho avuto problemi alle ghiandole delle ascelle, mi si gonfiavano spesso e mi facevano male, poi dopo circa un mese ho provato a cambiare deodorante e ora sembra vadano meglio.
Può esserci un collegamento con il seno? Lo chiedo perchè ho letto un articolo sul tumore al seno in cui parlava del collegamento coi linfonodi delle ascelle... Secondo lei è il caso di fare esami ulteriori o è sufficiente l'ecografia annuale? La ringrazio in anticipo per la disponibilità.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non mi preoccuperei affatto delle cisti perchè sono a contenuto liqido mentre i tumori sono solidi.

Alla sua età occore la mammografia e la ecografia solo ad integrazione soprattutto se c'è familiarità per tumore al seno
https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/69-i-tumori-sono-ereditari.html

o altri fattori di rischio

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/64-fattori-e-indicatori-di-rischio-per-il-carcinoma-mammario.html

Mentre per i linfonodi ascellari
https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
Quindi avendo familiarità per il tumore e avendo già fatto l'ecografia lei mi consiglia di fare anche la mammografia?

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
L'esame più importante alla sua età è la mammografia e non l'ecografia
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente
Se dall'ecografia risultano essere cisti come le dicevo è meglio fare ora anche la mammografia o posso aspettare di farla tra 1 anno come controllo annuale? Qual'è la differenza nella diagnosi dei due esami? Mi scusi se insisto su questa cosa è che vorrei capire bene, perchè il mio ginecologo mi ha sconsigliato la mammografia fino ai 35 anni.
Grazie ancora e cordiali saluti

[#5]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ho capito quando ha fatto l'ultima mammografia.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente
Non l'ho mai fatta. Nel frattempo ne ho riparlato anche col ginecologo e dato che mi ha visto preoccupata mi fà fare anche la mammografia anche se secondo lui fino ai 35 anni basterebbe l'ecografia. Mi ha anche detto che non esiste una vera e propria prevenzione totale, l'unica cosa è tenersi controllati e se mai anzichè una volta l'anno mi ha consigliato di farmi vedere ogni 5-6 mesi.
Grazie cordiali saluti

[#7] dopo  
Utente
Le chiedo un'ultima cosa: le cisti possono far male? Perchè ogni tanto ho dolori nella zona del seno e non riesco a capire bene se sono quelle o solo dolori intercostali.
Grazie tanto per la disponibilità

[#8]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
L'equivoco è causato, e così non ci intenderemo mai, perchè per me Lei ha 44 anni (come risulta dalla sua
scheda): Invece quale sarebbe la sua età?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente
Mi scusi ha ragione poichè la scheda da cui ho accesso non è la mia... io ho 30 anni.
Grazie e mi scusi per non averlo specificato prima.
Cordiali saluti

[#10]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se ne freghi delle cisti e invece legga per i dolori

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-i-dolori-al-seno-mastalgia-mastodinia.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com