Utente 122XXX
gentilissimo dottore, mi hanno sconsigliato di fare l'esame del linfonodo sentinella anche col blu patent,come lei mi consigliava, in gravidanza,inoltre sono stata all'IFO a Roma per un ulteriore consulto e l'oncologa mi ha detto che esaminare i linfonodi a novembre(dopo il parto) non ha più senso,in quanto la linfoscintigrafia e la ricerca del linfonodo sentinella è utile solo se fatta entro 3 mesi dal primo intervento(19/06/09); mi hanno invece consigliato di fare sempre dopo il parto una tac total body o una pet scan con contrasto. Sono confusa in quanto ho letto che per un melanoma superiore ai 4mm come il mio è necessario controllare i linfonodi, perciò non so se consultare un ulteriore oncologo o stare serena fino a fine gravidanza;gradirei avere una sua opinione a riguardo e sapere anche i tempi giusti per tutti gli esami di follow up da seguire nei prossimi anni. La ringrazio della gentile attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho risposto nel primo post.

Il follow-up è in relazione alla stadiazione completa, compreso l'esito dei vari esami istologici.

E sui linfonodi non sappimo ancora nulla.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com