Utente 130XXX
BUONGIORNO AVREI PIACERE DI RICEVERE UN SUO PARERE. HO 69 ANNI E PURTROPPO OLTRE AD ESSERE INVALIDA CIVILE DA 30 ANNI, NEL 2005 HO SCOPERTO DI AVERE UN TUMORE AL POLMONE AL 3 STADIO, CARCINOMA NON A PICCOLE CELLULE,SONO STATA OPERATA, UNA LOBECTOMIA SX E IL TUTTO SI è CONCLUSO CON UN DOLORE POST OPERATORIO CHE ORA SI E' CRONICIZZATO CREANDOMI BRUCIORI ALLA PARTE ALTA DELLA SCHIENA MOTIVO PER IL QUALE DA ALLORA ASSUMO CP DI OXICONTIN E GABAPENTIN GIORNALMENTE PER CONTENERE TALE DOLORE. NEL 2008 SECONDO INTERVENTO AL POLMOME DI DX PER UN PICCOLO NODULO, FATTA TORACOTOMIA E TUTTO RISOLTO FINORA..E ORA VENGO AL MIO PROBLEMA ATTUALE, UN PAIO DI MESI FA HO INIZIATO AD AVERE FORTI DOLORI ALLO STOMACO CON QUALCHE PICCOLA PERDITA DI SANGUE NELLE FECI,( PREMETTO DI AVERE AVUTO IN PASSATO ANCHE 4 ULCERE GASTRODUODENALI DA FANS E HELICOBACTER PYLORI,MOTIVO PER IL QUALE ASSUMO LUCEN 20 MG DA SEMPRE,) IL MIO MEDICO DI BASE MI HA PRESCRITTO UNA COLONSCOPIA E INCREMENTATO IL GASTROPROTETTORE PER 2 SETTIMANE (PANTORC 40MG 2 VOLTE AL DI ). NEL FRATTEMPO IN OCCASIONE DI ALTRI CONTROLLI DEL SANGUE HO FATTO PURE LA CROMOGRANINA A, LA QUALE E' RISULTATA ESSERE MOLTO ELEVATA: 450! ESEGUITA SUBITO DOPO LA COLONSCOPIA ESSA E' RISULTATA NEGATIVA, SOLO QUALCHE PICCOLA EMORROIDE NEL RETTO. RIFACCIO ALLORA ESAME CROMOGRANINA A CHE CONFERMA LO STESSO VALORE DI 450, INVECE IL NSE NEGATIVO!VOGLIO INOLTRE FARLE PRESENTE CHE IN LUGLIO 09 HO FATTO PURE UNA PET TAC TOTALBODY DI CONTROLLO DI ROUTINE ED E' RISULTATA NEGATIVA. A QUESTO PUNTO SI DECIDE PER FARMI FARE UN OCTREOSCAN. ESITO ATTUALE: NEGATIVO. OAR COME ULTIMO ESAME MI HANNO PROPOSTO DI FARE UN ALTRA SPECIE DI SCINTIGRAFIA CHE MI CORREGGA SI CHIAMA DATA PET? CHE USANO UN ALTRO RADIANTE... LE CHIEDO: SECONDO LEI E' NECESSARIO CHE MI SOTTOPONGA DI NUOVO AD UN ALTRO ESAME SIMILE? MI DEVO FORSE RIVOLGERE AD UNO SPECIALISTA ENDOCRINOLOGO? MI HANNO DETTO CHE SE PURE QUESTO ESAME VIENE NEGATIVO NON SANNO PIù CHE COSA IO POSSA FARE PER CAPIRE IL PERCHè DELLA CROMOGRANINA ELEVATA.. MA IO NON POSSO MICA VIVERE SAPENDO POI CHE CI POTREBBE ESSERE UN TUMORE NEUROENDOCRINO SILENTE DA QUALCHE PARTE.. LE PARE? LA PREGO MI AIUTI A CHIARIRMI LE IDEE, CI SONO ALTRI ESAMI PER CAPIRE PERCHE' E' ALTO QUESTO VALORE? IO NON SOFFRO DI DIABETE NE DI IPERTENSIONE, MA UN PERCHE' CI DEVE PUR ESSERE! ATTENDO CON ANSIA UNA SUA SPERO CONSIDEREVOLE RISPOSTA

[#1]  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

beh... il gastroprotettore. L'esame della cromogranina A può essere alterato da diversi fattori tra cui l'assunzione di inibitori di pompa protonica (categoria farmacologica della quale fanno parte sia Lucen che Pantorc). La cosa migliore da fare è sospendere tali farmaci, impiegare un protettore di parete per proteggere lo stomaco per una quindicina di giorni (ad esempio il magaldrato) e ripetere l'esame della cromogranina A.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
https://www.ipertermiaitalia.it/

[#2] dopo  
Utente 130XXX

INANZITUTTO GRAZIE INFINITE PER LA SUA TEMPESTIVA RISPOSTA. SE HO BEN CAPITO E MI CORREGGA SE SBAGLIO..DOPO TUTTI GLI ESITI NEGATIVI DEGLI ESAMI A CUI MI SONO SOTTOPOSTA LEI ESCLUDEREBBE LA PRESENZA DI TUMORE...E ASSOCIEREBBE PIUTTOSTO IL VALORE ELEVATO ALL USO PROLUNGATO DEL LUCEN O PANTORC.. IL SUO SUGGERIMENTO LO PRENDO IN CONSIDERAZIONE E SICURAMENTE SE HA PIACERE LE FARO' SAPERE L ESITO DELLA CROMOGRANINA A DOPO... A PROPOSITO DI QUELL ESAME DATAPET COSA NE PENSA A RIGUARDO LO DOVREI FARE UGUALMENTE O NON E' STRETTAMENTE NECESSARIO? IMMAGINO PER ORA NEPPURE UN CONSULTO CON UN ENDOCRINOLOGO SEMMAI NON DOVESSE SCENDERE IL VALORE ,DA RIPENSARCI DOPO? GRAZIE PER LA SUA DISPONIBILITA' ATTENDO FIDUCIOSA UNA SUA RISPOSTA
CORDIALI SALUTI

[#3] dopo  
Utente 130XXX

INANZITUTTO GRAZIE INFINITE PER LA SUA TEMPESTIVA RISPOSTA. SE HO BEN CAPITO E MI CORREGGA SE SBAGLIO..DOPO TUTTI GLI ESITI NEGATIVI DEGLI ESAMI A CUI MI SONO SOTTOPOSTA LEI ESCLUDEREBBE LA PRESENZA DI TUMORE...E ASSOCIEREBBE PIUTTOSTO IL VALORE ELEVATO ALL USO PROLUNGATO DEL LUCEN O PANTORC.. IL SUO SUGGERIMENTO LO PRENDO IN CONSIDERAZIONE E SICURAMENTE SE HA PIACERE LE FARO' SAPERE L ESITO DELLA CROMOGRANINA A DOPO... A PROPOSITO DI QUELL ESAME DATAPET COSA NE PENSA A RIGUARDO LO DOVREI FARE UGUALMENTE O NON E' STRETTAMENTE NECESSARIO? IMMAGINO PER ORA NEPPURE UN CONSULTO CON UN ENDOCRINOLOGO SEMMAI NON DOVESSE SCENDERE IL VALORE ,DA RIPENSARCI DOPO? GRAZIE PER LA SUA DISPONIBILITA' ATTENDO FIDUCIOSA UNA SUA RISPOSTA
CORDIALI SALUTI

[#4]  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

ottimo. L'uso di inibitori di pompa protonica altera l'esito dell'esame elevando di molto il valore della cromogranina. E' opportuno ripetere l'esame dopo un periodo di sospensione. Senz'altro ci tengo a sapere il nuovo esito.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
https://www.ipertermiaitalia.it/

[#5] dopo  
Utente 130XXX

Gentilissimo dott. Pastore, le scrissi un mese fa in riferimento a valori alterati della cromogranina A (450), visto l' uso prolungato di inibitori di pompa protonica ( lucen) mi consigliò la sospensione per un periodo di tale farmaco sostituendolo con magaldrato... ho rifatto l 'esame pochi gg fa e l' esito del valore è notevolmente diminuito a 44 ml!! A SAPERE PRIMA AVREI EVITATO DI FARE OCTREOSCAN... VISTO L' ESAME ABBASTANZA INVASIVO!In ogni caso ,aveva ragione lei, ne sono contenta e la ringrazio infinitamente del suo consiglio datomi.. peccato che non le avevo scritto prima! distinti saluti

[#6]  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

sono molto contento che tutto sia ok. Spero che questo post possa essere di aiuto e di guida per altre persone e Colleghi.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
https://www.ipertermiaitalia.it/