Utente 132XXX
Salve,
Una settimana fa è stato diagniosticato un tumore alla gola a mia madre,la quale ha fatto un controllo prima da un otorinolaringoiatra il quale le ha consigliato una biopsia la quale è risultata positiva..
tutto è cominciato con un mal di gola insinstente un'anno fa,il quale non passando ha destato preoccupazione..sopratutto dato che sono ben 15 anni che mia madre subisce interventi continui e lavaggi senza troppi miglioramenti per dei polipi alla vescica ed un cancinoma al seno che dopo un'intervento chirurgico non è piu ricomparso..(questo circa 5 anni fa)
Ora,le hanno consigliato un ciclo di chemioterapia e radioterapia per ben 6 settimane,sperando di risolvere così il problema,altrimenti interverranno chirurgicamente con conseguenze pero non piacevoli (perdita totale della voce).
Quello che vorrei sapere è:
Ci sono probabilità di metastasi? se si quante?
Secondo un vostro parere,la cura prescritta è adeguata?
Ho sentito parlare di una cura con i cannabiloidi (sostanza derivata dalla cannabis) la quale,dicono,molto efficace anche contro vari tipi di tumori...a chi potrei rivolgermi per saperne di piu?è ancora in via di sperimentazione?
Grazie mille,
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ci sono probabilità di metastasi? se si quante?

LE LESIONI SECONDARIE DELLE NEOPLASIE DEL DISTRETTO CERVICO FACIALE TENDONO AD ESSERE PRESENTI A LIVELLO DEI LINFONODI DEL COLLO E DEL TORACE; SE ALLA TC NN VI è EVIDENZA ... QUANTE????

Secondo un vostro parere,la cura prescritta è adeguata?

CREDO DI SI ANCHE SE BISOGNEREBBE CONOSCERE L'ISTOTIPO E LE CONDIZIONI GENERALI DELLA PAZIENTE

Ho sentito parlare di una cura con i cannabiloidi (sostanza derivata dalla cannabis) la quale,dicono,molto efficace anche contro vari tipi di tumori...a chi potrei rivolgermi per saperne di piu?è ancora in via di sperimentazione?

SI AFFIDI ALLA TERAPIA TRADIZIONALE E CONVALIDATA!
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Prof. Filippo Alongi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Vorrei aggiungere che per alcuni stadi ed alcune sedi la radiochemioterapia è lo standard ed ha margini di efficacia spesso molto ampi, se effettuata con continuità alle dosi prescritte.
Come detto dal collega non abbiamo i dettagli dell'estensione di malattia locoregionale(dimensioni del tumore, linfonodi ?)del tipo istopatologico, ecc.

cordiali saluti
Prof. Filippo Alongi
Professore associato di Radioterapia
Direttore Radioterapia Oncologica, Ospedale S.Cuore Don Calabria di Negrar(Verona),

[#3] dopo  
Utente 132XXX

Salve..
grazie mille per la vostra risposta, la biopsia è risultata positiva ma dalla TAC effettuata sembrava non fosse niente..
I dettagli in termini medici non li so riferire..ma quello che vorrei chiedervi..
Sinceramente,devo preoccuparmi seriamente? Ci sono probabilità di metastasi per un tumore alla gola?
grazie mille ancora,
cordiali saluti.