Utente 144XXX
Buongiorno...
Da mesi, ho un problema al seno, ovvero ho un rossore nella mammella dx che a volte scompare (ma mai del tutto, rimane sempre un piccolo cerchio rosso) per poi ricomparire qualche mese dopo, sono andata a fare gli esami del sangue due volte, e tutti i valori erano perfetti.
Dato che in internet, ho trovato questo tipo di tumore, molto raro ma che all' apparenza sembra essere il mio, volevo avere più informazioni a riguardo e magari un vostro parere sul mio problema.
Inoltre ho fatto caso che il rossore compare qualche giorno prima del ciclo mestruale, per poi scomparire alla fine di questo.
Posso sapere inoltre che esami specifici devo andare a sottopormi per sapere se ho questo tipo di carcinoma ?
Aspetto una Vostra risposta URGENTEMENTE.
Con l' occasione vi porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive non credo che si tratti di una mastite carcinomatosa per tante ragioni e la più importante è che una volta instaurata non regredisce così come scrive Lei.

La diagnosi è soprattutto CLINICA (=visita) con tutti gli altri esami strumentali senologici.

Se ha la pazienza di leggere le allego uno dei post più lunghi della storia di Medicitalia dove potrà trovare tante risposte alle sue domande



https://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=31050

Cordiali saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 144XXX

La ringrazio dott.Catania.
Mi scusi se la disturbo ancora, ma quello che a me fa più paura, è che rimane sempre una piccola pallina rossa.
So che è impossibile fare una diagnosi su internet, ma secondo lei, cosa può essere ?
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se sa che è impossibile fare diagnosi tramite Internet cos'altro posso rispondere ?

Mi dispiace.

E' probabile trattarsi di una forma infiammatoria (non carcinomatosa).
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 144XXX

Grazie infinitamente dott.Catania