Utente 144XXX
Gentilissimo Dottore,il 22/12/2009 ho "subìto"una mastectomia radicale al seno sx per "carcinoma intraduttale con focali aspetti infiltrazione(Elston-Ellis3+1+1);immunoistochimica in corso.A)Er80%circa elementi,Pr30%elem.neopl.,Ki-67+inferiore al 15%,Cerb-B2:0,E-cadherin+;B)Er80%elem.neopl.,Pr40%elem.neopl.,Ki-67+inferiore al 15%,Cerb-B2:0,E-cadherin+.Inoltre è stata trovata una micrometastasi, ovviamente levata.Domande:se sono stata "pulita",la chemio deve essere leggera per prevenire e non forte per "ammazzare" il male o, addirittura, non dovrei farla;poi se non faccio l'ormonoterapia, anche se sono sensibile,a cosa vado incontro?Mi spiego meglio: ho 42 anni e vorrei avere un bambino e, tra la chemio e gli ormoni "assassini", entrerei in menopausa.Esiste un compromesso per "salvare capra e cavoli"?Cioè:posso avere un figlio subito, tenendomi controllata,ed eventualmente fare le cure dopo???Grazie anticipatamente!!


[#1]  
Dr. Stefano Bogliolo

20% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
PAVIA (PV)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2010
Gentile Signora,
in base ai dati da Lei forniti posso dirLe che la neoplasia mammaria da cui era affetta rappresenta un tumore che risponde molto bene alla chemioterapia e all' ormonoterapia adiuvante ( ovvero dopo chirurgia) , con una probabilità molto alta di controllo della malattia, ma a patto che tutti questi sforzi terapeutici vengano messi in atto. Per contro a 42 anni la probabilità di una gravidanza insorta spontaneamente, tenuto conto del solo fattore età, risulta piuttosto bassa. Il mio consiglio è di discutere bene in termini di costi benefici con l'equipe di colleghi che l'ha in cura , i quali saranno certamente in grado di consigliarLe la strada migliore da intraprendere, sempre nel rispetto della Sua facoltà di scelta.
Buona giornata
Dr. Stefano Bogliolo
Dirigente Medico I livello Clinica Osterico Ginecologica Fondazione IRCCS San Matteo Pavia

[#2] dopo  
Utente 144XXX

Penso che dire grazie, sia poco, per la risposta veloce e esauriente. Mi dispiace solo constatare di essere "vecchia"per un figlio, ma seguirò il Suo consiglio: ancora grazie mille!!!