Utente 176XXX
Il mio ragazzo è stato operato al testicolo sx per seminoma (I stadio come da successiva biopsia) ma non ha eseguito alcuna radioterapia visto lo stadio precoce del tumore (a detta del medico).
Le successive TAC addominali effettuate per controllo hanno riportato un rigonfiamento di alcuni dei linfonodi inguinali. Il medico pochi giorni fa ha eseguito ecografia e agoaspirato sul linfonodo più grosso e dolorante, ora attendiamo risultati. Nel frattempo è stato eseguito il test per la mononucleosi con i seguenti risultati: virus di Epstein-Barr - IgM negativo, virus di Epstein-Barr - IgG positivo.
Attendiamo ovviamente il risultato della biopsia ma potreste consigliarmi come procedere a seconda che il risultato della stessa sia positivo o negativo? Ed il virus di Epstein-Barr cosa centra? Giustifica l’ingrossamento dei linfonodi?
Grazie per l’aiuto che potrete darmi.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

senza dubbio occorre attendere l'esito della biopsia. Le IgG di EBV non giustificano a mio avviso l'ingrandimento linfonodale. Di più non posso dire senza visionare la documentazione clinica ed in particolare le lastre TC.

Cari saluti
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it