Utente 157XXX
Salve mia madre 5 anni fa ha avuto diagnosi di carcinoma mammario di circa 2cm. Terapia con radio chemio antiHER2 e quadrantectomia. Da allora regolare follow up senza evidenza di malattia. Ieri si è presentata una lesione sulla gamba che il nostro medico e amico di famiglia ha subito visto e definito POMFO e ha detto di non preoccuparsi. da profano sembra una vescicola piena d'acqua che dà molto prurito, una lesione che non si era mai presentata prima. un'altra lesione "anomala" pruriginosa MA di aspetto morfologico differente (non vescicolare) si era presentata circa tre settimane fa (regredita dopo circa 10 giorni) ad una decina di cm dalla vescicola-pomfo comparsa ieri. Quindi nel giro di un mese due lesioni con caratteristiche diciamo strane. Non devo preoccuparmi o potrebbe essere un segno paraneoplastico? Come ci dobbiamo comportare?

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
difficile come segno paraneoplastico; sicuro non sia una lesione da allergia?
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Utente 157XXX

No non possiamo escludere una eziologia allergica immagino. Il problema è che psicologicamente il traguardo dei 5 anni ha una sua valenza e col passare del tempo si spera sempre più di potersi considerare guariti anche se non è mai detto. La comparsa di queste due lesioni cutanee in un breve arco di tempo ed il fatto che siano due lesioni di aspetto non riconducibile ad altre precedenti ci ha fatto un po' preooccupare. La ringraziamo per la sua risposta

[#3] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
credo che tutto debba essere valutato con serenità
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)