Utente 221XXX
egregi dottori, sono un ragazzo di 30 anni a cui 2 giorni fa' è stato asportato il testicolo sinistro per sospetto tumore, verso il 10 settembre avevo notato un aumento abnorme del testicolo e all'ecodoppler risultava una massa che ne occupava i 9/10 anche se non mi hanno operato subito in quanto tale massa non aveva un punto d'origine, in pratica era evidente un processo infiammatorio in corso. ebbene, prima dell'intervento ho eseguto tac, pet tac con e senza contrasto i cui risultati sono in sintesi buoni, non si evidenziano ulteriori noduli nel corpo nè ingrossamenti dei linfonodi, riguardo il testicolo sinistro (asportato e in attesa di esame istologico) c'è scritto unicamente ingrossato.
i miei dubbi sono i seguenti:
1) ho delle cisti sul corpo da anni, non sono state mensionate nei referti dei medici del centro in cui ho effettuato tac, possibile????????
2) quando ho subito l'intervento, appena 2 giorni fà, i medici mi hanno detto che dovevo stare tranquillo in quanto se fosse stato un seminoma è stato preso in tempo, cosa significa che hanno controllato anche i linfonodi???????????
insomma, aiutatemi e grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

nulla è possibile dire senza l'esame istologico definitivo. Le cisti cutanee probabilmente non sono state evidenziate in quanto ritenute benigne e non degne di nota.

Cari saluti
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it