Utente 231XXX
buongiorno, nel 2008 intervento quadrantectomia mammaria dx+dissezione ascellare l.s.positivo 2/12 seguito da chemio FEC-radioterapia-ormonoterapia. controlli sempre regolari e negativi. da febbr.2011 dolori schiena (rx evidenziano 2 vertebre che si toccano,scoliosi e osteoporosi)- da agosto capogiri quasi giornalieri- viste oculistica-otorino-doppler vene collo -neurologa-ortopedica tutte ok -(richiesta risonanza testa che farò a breve). Il chirurgo a inizio anno chiede con i soliti esami di routine anche scintigrafia ossea total body, essendo trascorsi 3 anni.
ieri eseguito esame-dopo tutto il corpo mi è stato rifatto il cranio dal lato dx- Poi il medico mi ha chiesto se avevo avuto fratture al volto, se avevo avuto incidenti frontali o simili, se soffrivo di sinusite (non lo so), o se avevo altri problemi al volto.
Io gli ho detto che l'unico problema che ho è un po' di raffreddore e ho chiesto se c'era qualcosa di brutto (domanda sciocca lo so.............) e lui ha risposto: No no sarà il raffreddore...........poi l'ho visto in corridoio che fissava le lastre.....e mi guardava.Superato lo shock e la convinzione di un ritorno del cancro, ho provato a pensare al lato dx del viso. A febbraio ho avuto un herpes zoster all'occhio in forma molto acuta, e da parecchio tempo ho un dente che fa male, ma che in più di una radiografia è risultato sano.
La mia domanda è ovvia - è possibile che una scintigrafia evidenzi un problema di non chiara identificazione? So che il k. della mammella può dare metastasi alla mandibola. Ho trovato un medico che non sa leggere una lastra, oppure mi ha raccontato una bugia colossale per non farmi agitare???
Io ho avuto salva la vita grazie ad un vs. consiglio nel 2005 (i medici da cui ero stata mi avevano detto di non fare troppo la tragica.....e mi sono ritrovata senza utero, ovaie una parte di intestino e una stomia x 4 mesi MA VIVA grazie alla corsa da una specialista da voi suggeritami).
Sinceramente posso avere qualche altra patologia non riconducibile a metastasi?
Io non riesco a pensare ad altro,e non riuscirei a rifare il percorso del 2008. Chiedo una risposta veritiera. l'esito arriverà tra circa 15 gg. e mi sembra di impazzire. E a questo punto non ho neanche voglia di fare la risonanza.
GRAZIE di cuore e buona giornata.

[#1]  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

potrebbe tranquillamente trattarsi di un processo infiammatorio non riconducibile alla patologia oncologica. Può accadere che una scintigrafia ossea non sia dirimente ed in quel caso è necessario un approfondimento con RX mirata e/o RMN. Quindi, massima tranquillità ed attendiamo il referto.

un caro saluto
Dr. Carlo Pastore
https://www.ipertermiaitalia.it/

[#2] dopo  
Utente 231XXX

Grazie Dr. Pastore. Grazie per la velocità e la chiarezza nella risposta. Spero tanto in una gigantesca infiammazione.....!! Farò la risonanza e Le scriverò entrambi i referti.
Cordiali saluti e buona domenica.

[#3]  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Di nulla, figurati.

resto a disposizione.

un caro saluto
Dr. Carlo Pastore
https://www.ipertermiaitalia.it/

[#4] dopo  
Utente 231XXX

Gent.mo Dr. Pastore, oggi ho ritirato la scintigrafia ossea. Ecco il referto:

Anamnesi e valutazione definite brevi.
L'indagine scintigrafica non ha evidenziato reperti anomali significativi per patologia secondaria in ambito scheletrico.
Si segnala la presenza di discreta iperfissazione dell'indicatore, riferibile verosimilmente a patologia flogistico-degenerativa, in corrispondenza del seno mascellare destro e della cerniera lombo-sacrale, dismorfica.

Tra qualche gg. ritiro anche la risonanza alla testa. E mi permetterò di riscriverLe. Sperando in una diagnosi risolvibile......

Grazie, cordiali saluti.

[#5]  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Benone. Attendo anche la RMN.

un caro saluto
Dr. Carlo Pastore
https://www.ipertermiaitalia.it/

[#6] dopo  
Utente 231XXX

Buongiorno dr. Pastore, ecco l'esito della RMN:

l'esame è stato eseguito con scansioni condotte sui tre piani ortogonali utilizzando sequenze T1, T2, DP e FLAIR. Sono anche state eseguite scansioni a strato sottile con sequenze fortemente pesate in T2, mirate alla valutazione dell'orecchio. Non si osservano significative alterazioni di segnale a carattere focale del parenchima encefalico nè in sede sovra, nè sotto tentoriale. Il sistema ventricolare di ampiezza e morfologia regolari, è in asse. Gli spazi subaracnoidei sono ben rappresentati. Le cisterne dell'angolo ponto-cerebellare sono libere. I CUI hanno ampiezza e decorso regolare. I rami del VII e del' VIII nervo cranico al loro interno sono regolarmente rappresentati. Le strutture membranose dell'orecchio interno hanno normale conformazione. -

Mi sembra tutto normale...... tanta paura ingiustificata?

La ringrazio e La saluto cordialmente.