Lei mi consiglia una mammografia

Buon Giorno, sono una donna di 30, la settimana scosa, mi sono accorta di avere qualcosa all interno del seno dx, ho fatto un ecografia di controllo, la quale non ha evidenziato nulla. Premetto che ogni sei mesi faccio controlli ecografici ed esami del sangue, dato che nel 2006 sono stata operata 2 volte per un carcinoma mammario e curato poi con radioterapia e chemioterapia.
Questa nuova "palla" è nel seno destro, mentre i problemi gli ho avuti nel seno di sinistra.
Il mio senologodice di stare tranquilla, che mi vedrà a febbraio come da controllo.
La mia domanda ma é possibile che con l'ecografia non si veda nulla?
Lei mi consiglia una mammografia?
Grazie
Buona giornata

Maura
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 33.4k 1.2k 61
Trovo strana la descrizione che ci trasmette:

Il " senologo dice di stare tranquilla" e noi senza un a verifica diretta non possiamo che prenderne atto.
Io non farei una mammografia ma "pretenderei", si fa per dire, una diagnosi clinica in considerazione della pregressa storia clinica di
carcinoma, anche se controlaterale.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Attivo dal 2008 al 2008
Ex utente
Vi ringrazio per la tempestiva risposta, il mio senologo mi ha richiesto una mammografia e poi mi visiterà.
La mia forte paura è appunto un ritorno di malattia controlaterale.
Vi farò avere appena mi è possibile il risultato della mammografia.

Buon lavoro

Maura
[#3]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 33.4k 1.2k 61
Grazie a Lei.
A 30 anni la mammografia presenta dei limiti legati alla componente ghiandolare "DENSA".
Segua il Suo consiglio ovviamente che ha più elementi di noi per fare una valutazione corretta.
Non sappiamo ancora quale diagnosi presunta sia stata fatta riguardo alla ....."palla" ?

Il tumore al seno è il cancro più diffuso in Italia: quali sono i fattori di rischio e come fare prevenzione? Sintomi, diagnosi e cura del carcinoma mammario.

Leggi tutto