Utente 299XXX
Buongiorno. Chiedo un parere sull'esito della colonscopia fatta da mia madre di 83 anni. La diagnosi parla di adenoma tubulare del grosso intestino con displasia di grado lieve dell'epitelio ghiandolare. Mi devo preoccupare? Il medico che ha eseguito la colonscopia ha suggerito l'intervento chirurgico per asportare la formazione, visto che non è possibile asportarla con una semplice endoscopia, ma è il caso vista l'età di mia madre?
Ringrazio e saluto cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica

Gentilissima, probabilmente le dimensioni della lesione non ne consentono la rimozione endoscopica oppure si tratta di una lesione tumorale nonostante la diagnosi istologica di benignità. In caso i lesione benigna la formazione potrebbe anche essere rimossa con una tecnica endoscopica che viene riportata nell'articolo al link. Per completezza e per poterle dare un parere dovrebbe però riportare la descrizione dell'esame endoscopico per capire le caratteristiche della lesione.

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1008-polipo-maligno-cancerizzato-colon.html


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it