Utente 342XXX
Allora è iniziato tutto 4 mesi fa quando ho cominciato a fare l'elettrocardiogramma per il libretto di navigazione. Li la cardiologa aveva detto che c'era la possibilità di un prolasso mitralico e da quel giorno ho sofferto per la paura di avere qualcosa di grave al cuore ma poi ho fatto l'ecocardiogramma e da li ha detto che sono sano come un pesce e mi sono tranquillizzato, ho fatto esami del sangue e delle urine e li hanno detto che ho l'albumina un po alta (premetto che ultimamente avevo preso aminoacidi proteine e creatina per fare palestra) e fin qui tutto bene. Poi in contemporanea nel convitto dove vivo per studi si era diffuso molto il virus stagionale che prendeva l'apparato digerente con vomito o diarrea io avendo la fobia del vomito per una settimana mangiavo pochissimo e solo cibi leggeri e prendevo limoni per la paura di vomitare però pensavo che dopo il virus io sarei tornato a mangiare come prima e non avrei avuto piu paura, ma così non è stato... ho continuato ad aver paura di mangiare caso mai dopo avrei vomitato per qualsiasi ragione (colpo di freddo o quant'altro) e poi ho continuato pure a non avere quel grande appetito che però ho notato che mi viene quando sono piu tranquillo. Dovrei precisare che 6 mesi fa mio nonno è morto di tumore allo stomaco a 80 anni, lui mangiava e vomitava subito dopo con sangue e non aveva appetito e quando pensava al cibo gli veniva la nausea. Adesso ho paura che pure io dato che non ho appetito da quella settimana del virus possa avere una malattia come la sua. Forse è solo un problema psicologico e la mia inappetenza è dovuta a una somatizzazione d'ansia... lo spero. Ho tanta paura (Avevo fatto la stessa domanda in altre due specializzazioni)

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Vuole un consiglio ?

Vada in discoteca, al mare, o dove preferisce a smaltire gli esiti dell'infezione virale e la smetta di richiedere informazioni con il suo PC che servono solo ad incrementare il suo livello di ansia (^___^)

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 342XXX

ha ragione dottore ma come si spiega allora la diminuzione di appetito e quindi anche di peso?
e poi volevo chiederle se esistono casi di tumore allo stomaco a 18 anni?
scusi per le domande ma mi sta rovinando la vita sta storia...

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lo credo che si stia rovinando l'esistenza.

Segua il consiglio che le ho dato.

Le allego un consulto dove spiego perché anche se il tema è differente dal suo

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 342XXX

ha perfettamente ragione dottore adesso sono due giorni pero che di pomeriggio mi viene acidità di stomaco... faccio fatica a fare le cose normali della mia età se poi sento i sintomi di quella malattia e vado in paranoia... sono un caso disperato