Utente 411XXX
Salve gentilissimi dottori, vorrei esporvi un problema che mi sta generando un certa ansia e paura.
Domenica pomeriggio ho notato un bozzolo alla nuca lato sx della grandezza di un oliva al tatto è duro e se lo presso mi genera un pò di dolore. Quando giro il collo questo mi genera dolore che si irradia fino all'orecchio e quando degludisco ho piccole fitte alla tempia sx e tutte le cervicali. Lunedì ho notato un altro piccolissimo bozzolo al lato destro, della grandezza di un pisello ( chiedo venio per il linguaggio, ma è per rendere meglio l'idea delle grandezze). Sono molto preoccupato! Aggiungo che Circa un mese fa avevo dolore all'ascella sinistra ma senza linfonodi ingrossati, da quando ho cambiato deodorante non ho più fastidi.
Lunedì sono stato dal medico curante il quale mi ha rassicurato che non si tratta di nulla di grave e mi ha prescitto un antibiotico, augumentin.
Ho un piccolo fastidio all'orecchio sx, forse per via di questo bozzolo. Le ho proprosto di prescivermi le analisi del sangue e mi disse che li ho fatti a gennaio ed era tutto nella norma. Oggi il linfonodo è molto più piccolo perì è sempre lì, duro, non più dolente e non mobile. Quello della grandezza di un pisello è scomparso del tutto. Domani dovrei finite la cura di augumentin. Non ho più fastidi all'orecchio ma ho paura che questo linfonodo rimanga qui e sia la causa di un'altro problema! Non so davvero cosa fare, sono molto impaurito!!

[#1] dopo  
Dr. Giovanni De Paula

24% attività
0% attualità
4% socialità
PORTO TORRES (SS)
VALLEDORIA (SS)
SASSARI (SS)
NULVI (SS)
SORGONO (NU)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
I linfonodi sono delle piccole "ghiandole" che si attivano per svariati motivi e quelli più frequenti sono infettivi o infiammatori.
Quando succede aumentano di dimensioni e possono anche essere dolenti come nel caso di linfoadenite; al termine del processo infettivo-infiammatorio che li ha " attivati" i linfonodi smettono di far male ma non tutti riescono a ritornare alle dimensioni originarie e restano lì come "palline".
Fermo restando che in base alla storia clinica sono d'accordo col tuo medico di base che non ci sia niente di preoccupante se vuoi indagare basta eseguire un'ecografia del collo.
Dr. Giovanni De Paula

[#2] dopo  
Utente 411XXX

Grazie mille per la premurosa e tempestiva risposta!
È molto più piccolo rispetto a quando è comparso. Prima avevo dolore anche quando giravo il collo e anche quando lo palpavo. Adesso non ho più fastidi ma è rimasto lì a farmi preoccupare. Ho troppa paura di avere un qualcosa di brutto! Ho mal di testa solo in una parte della testa, alla tempia destra e all'occhio. È molto dura questa pallina la sua posizione è sul lato sinistro della nuca. Come faccio a capire che non è qualcosa di brutto?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni De Paula

24% attività
0% attualità
4% socialità
PORTO TORRES (SS)
VALLEDORIA (SS)
SASSARI (SS)
NULVI (SS)
SORGONO (NU)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
Fai un'ecografia così hai qualche indicazione in più.
Se anche l'ecografia non dovesse riscontrare alterazioni particolare ti puoi fermare lì.
Dr. Giovanni De Paula

[#4] dopo  
Utente 411XXX

Gentilissimo per l'esauriente risposta!
Sembra che il linfonodo oggi sia scoparso, non lo riesco più a percepire :) l'antibiotico sembra aver funzionato. Però da un mese circa ho dolorini alle ascelle, palpandole non ci sono ingrossamenti e non si toccamo i linfonodi. Cosa pensa che sia?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni De Paula

24% attività
0% attualità
4% socialità
PORTO TORRES (SS)
VALLEDORIA (SS)
SASSARI (SS)
NULVI (SS)
SORGONO (NU)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
Senza una visita è difficile da dire.
Si va da una infiammazione delle ghiandole sudoripare a linfonodi un po più profondi a problemi muscolari.
Si faccia controllare dal suo medico di base.
Dr. Giovanni De Paula

[#6] dopo  
Utente 411XXX

Lo farò sicuramente! Il medico mi disse che era un problema di deodorante, in effetti da quando ho cambiato deodorante il problema è quasi scomparito, ma a volte ho piccoli fastidi. Se era qualcosa di brutto anche se per adesso sto prendendo l'antibiotico il linfonodo non sarebbe scomparso, dico bene?

[#7] dopo  
Dr. Giovanni De Paula

24% attività
0% attualità
4% socialità
PORTO TORRES (SS)
VALLEDORIA (SS)
SASSARI (SS)
NULVI (SS)
SORGONO (NU)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
La regressione della sintomatologia con la terapia ci fa stare molto tranquilli; un controllo periodico, per questa estate, dal suo medico di base ci fa stare più tranquilli.
Dr. Giovanni De Paula

[#8] dopo  
Utente 411XXX

La ringrazio per la sua attenzione, buona domenica!