Utente cancellato
Buongiorno,

Avrei bisogno di un parere esterno in merito a una devitalizzazione.
Due settimane fa, a seguito di un fastidio al primo molare dx, ho eseguito una devitalizzazione.
Alla prima seduta mi è stata estratta la polpa, mentre alla seconda ho effettuato la pulizia dei canali. Tra la prima e la seconda seduta il dolore è stato molto forte e ho preso più volte oki per ridurre la nevralgia. Alla seconda seduta il dolore è migliorato molto, ma comunque il fastidio rimaneva. Alla terza seduta ho quindi rifatta la pulizia per sicurezza e una panoramica localizzata alla zona di devitalizzazione (nessun dolore durante la pulizia). Tutto et risultato perfetto, ma comunque nonostante le medicazioni e la pulizia e il nessun dolore durante l'operazione continuo ad avere una sensazione di pulsazione su quel dente, soprattutto se mastico. Non è forte ma comunque è abbastanza fastidioso. Il dolore è piuttosto irradiato intorno al dente incriminato (si sente molto se tocco tra il dente in questione e il secondo molare, anche se questo non risulta dolorante per nulla, solo lo spazio in mezzo).

Cosa potrebbe essere? Vorrei un parere esterno perché su internet si legge di tutto e prima di tornare dal mio dentista vorrei capire se mi sta sfuggendo qualcosa o se è tutto normale .

Distinti saluti

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, non è proprio tutto normale, perché i controlli radiografici in endodonticamente di norma sono eseguiti con delle RX endorali e non con panoramica. Il tempo darà la corretta risposta, attenda l'eventuale evoluzione, che nell'arco di un mese dovrebbe risolversi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/