x

x

Sostituzione apparecchio di contenimento

Vuoi migliorare la tua igiene orale? 👉Scopri quando usare il collutorio e i suoi benefici

Buongiorno a tutti, possiedo un apparecchio di contenzione in termoplastica rimovibile da circa 1 anno dovuto ad un trattamento ortodontico per allineare arcata superiore.
Un giorno la mascherina mi è caduta e si è creata una leggera crepa che comunque non impedisce il suo corretto funzionamento.

La mia domanda è la seguente: è possibile sostituire la mascherina rimovibile con un reteiner fisso in acciaio avendo così il vantaggio di un apparecchio più resistente e duraturo nel tempo.

Ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Sergio Formentelli Dentista, Gnatologo, Ortodontista, Odontostomatologo 7k 211 19
E' possibile, ma gli svantaggi superano di gran lunga i vantaggi che lei descrive.
Il retainer fisso le rende molto difficile la pulizia.

Tenendo inoltre conto che, se l'ortodonzia è stata ben condotta, fra uno o due anni sarebbe bene iniziare a eliminare la contenzione, le mascherine le permetteranno di saltare una o due notti la settimana e verificare se i denti tenderanno a spostarsi o meno, per poi arrivare ad un progressivo e controllato abbandono.

Il retainer no.
Una volta fatto se lo tiene.

Nel mio studio mi rifiuterei categoricamente di accontentarla.

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)