Utente
buon giorno dottore, e da circa 5 mesi e piu che ho un dolore al ginocchio dx che va e viene saltuariamente, ma purtroppo e da 20 gg che e tornato il dolore e non e andato piu via, mi sono recata dall'ortopedico di cui mi a prescritto una rm che o eseguito, ho ritirato i risultati che parlano di modesta meniscosi del menisco laterale, accenno ad iperpressione rotulea esterna con contropatia rotulea di 1', lieve versamento articolare, tutto il resto e nella norma, mi sono recata dall'ortopedico con i referti,mi a eseguito un'infiltrazzione con dm, vorrei sapere a cosa serve, e che problema a il mio ginocchio, se il problema si risolve, e come, sono un po preoccupata, in attesa di un suo parere porgo i miei piu cordiali saluti,

[#1]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Infiltrazione con "dm"? Se ho capito bene si tratta di uno steroide, cioè cortisone.
Il farmaco è un potente anti-infiammatorio, ma le consiglio di non ripetere linfiltrazione. Alla Sua età, una fa bene, ma ripeterla potrebbe causare dei danni alle strutture endoarticolari.
Quanto al referto, ci mostra solo un dato di fatto: c'è una sofferenza della cartilagine rotulea. Le consiglio una valutazione funzionale da parte di un ortopedico per indagare le cause che hanno portato al disturbo, e per suggerirLe le contromisure più idonee per trattare il Suo caso.

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#2] dopo  
Utente
grazie dottore,la ringrazio tantissimo, che finalmente o potuto chiarire le mie idee. volevo chiederle a cosa sia potuta causare questa sofferenza cartilagine,come si potrebbe risolvere il mio problema, perche oltre a essere molto preoccupata, o anche dei dolori continui, purtroppo con l'infiltrazzione sono stata bene solo qualche gg, ma adesso sono punto e da capo, in attesa di un suo parere porgo cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente
salve dottore,scusi se la disturbo ancora, la notte scorsa ho avuto ancora dolori al mio ginocchio, e nel cercare di alleviare il dolore girandomi sul fianco sn il dolore al ginocchio aumentava di piu'.sono prenotata per visita ortopedica il 5 maggio,volevo gentilmente chiederle visto che mancano ancora alcuni gg x la visita e opportuno che vado da uno specialista privato,visto che sono seguita in azienda ospedaliera, non passa gg senza dolore o fastidio. la ringrazio per la sua gentilezza, in attesa cordiali saluti

[#4]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Non si preoccupi, sebbene molto fastidioso il Suo disturbo non è urgente, quindi può aspettare i tempi del sistema sanitario nazionale.
Nel frattempo può affidarsi a qualche anti-infiammatorio di automedicazione, oppure farsene prescrivere uno dal Suo medico curante.

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#5] dopo  
Utente
buona sera dottore grazie per la sua gentilezza,
oggi sono stata dal mio medico curante per prescrivere anti infiammatorio, il mio medico mi a spiegato che e utile l'itervento in artoscopia,mi corregga se lo scritto male e mi a detto che sicuramente ce sa sistemare la rotula, vorrei gentilmente chiedere a lei in cosa consiste tutto questo,la ringrazio tanto dottore,
in attesa di risposta cordiali saluti,

[#6]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Glielo spiegherei volentieri, ma prima mi dovrebbe dire che tipo di intervento Le è stato proposto.

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#7] dopo  
Utente
buon giorno dottore, praticamente il mio medico mi a parlato di artoscopia. e poi mi a detto ce anche da sistemare la rotula, queste sono le parole del mio medico.
pero' poi non mi a detto altro, io vorrei sapere se con artoscopia si risolve tutto, oppure con qualche cura si puo risolvere, visto che con antidolorifici e creme sto benino solo qualche ora,
e gentilissimo dottore, in attesa di un suo parere, porgo i miei piu cordiali saluti.

[#8] dopo  
Utente
buon giorno dottore,e da 4 gg che il mio dolore al ginocchio e peggiorato tanto, e in piu mi scricchiola tanto, il dolore mi prende tutto il ginocchio compreso inizio del polpaccio, l'altro gg o chiamato l'ortopedico di cui dovrei andare il 5,mi a anticipato per domani alle 17.00, spero non mi esegue ancora l'infiltrazione, volevo chiedere gentilmente a lei un suo parere a riguardo, se il mio ginocchio per stere bene deve deve essere operato per mettere in asso la rotula,grazie 1000 dottore per la sua gentilezza le porgo i miei piu cordiali saluti.

[#9]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gentile utente, purtroppo senza una visita è davvero impossibile confermare o meno l'indicazione ad un intervento. Se però il Suo ginocchio è così dolente, potrebbe anche essere necessaria un'artrocentesi (svuotamento del liquido infiammatorio) o una nuova infiltrazione. Ci faccia sapere come procede.

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#10] dopo  
Utente
buna sera dottore, grazie per le sue risposte grazie 1000,
sono appena tornata dall'ortopedico, mi a visitata e mi a eseguito un infiltrazione hy, mi puo per favore spiegarmi a cosa serve, mi a anche prescritto compresse di flexagil x 20 gg, non mi a detto di piu, devo tornare fra 20 gg, io sono ad oggi e non so ancora il mio ginocchio che problema a,mi chiedo se e il caso di andare privatamente, e se x il mio ginocchio cosa bisogna fare, ma sopratutto vorrei sapere perche' o questi dolori e blocchi, e se il dolore dovesse tornare, io devo comunque aspettare 20 gg,
la ringrazio anticipatamente, dottore in attesa cordiali saluti.

[#11] dopo  
Utente
buona sera dottore, scusi se la disturbo, purtroppo nonostante l'infiltrazione,oggi mi e tornato il dolore e non posso fare peso sul ginocchio che aumenta tanto, sono andata dal medico e mi a detto di non prendere piu il flexagil e non fare piu le infiltrazioni, ma cosa devo fare per questo dolore,non so se l'asciar perdere tutto e tenermi il dolore, perche io non so piu cosa fare e a chi rivolgermi,dottore volevo gentilmente chiedere un suo parere al riguardo, la ringrazio tantissimo anticipatamente, in attesa cordialissimi saluti.

[#12] dopo  
Utente
buon sera dottore, qualche giorno fa ho fatto la visita ortopedica,tra cui il dottore mi a eseguito un infiltrazione, oltre al dolore che e tornato sento anche un bruciore all'interno del ginocchio, anche prima dell'infiltrazione sentivo questo fastidio ma era di meno, adesso e piu frequente e piu intenso,volevo chiederle perche o questo bruciore la ringrazio anticipatamente dottore.

[#13]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gentile utente,

purtroppo Le ho spiegato già dettagliatamente quali sono tutti i consigli ragionevoli da darLe senza poterLa visitare.

Evidentemente il collega che La sta seguendo al momento non sta riuscendo molto a farLa star bene, ma se si trova in difficoltà lui che La può visitare liberamente, dubito di riuscire ad aiutarLa io più di quanto non abbia già fatto.
Eventualmente può provare a sentire il parere di un altro ortopedico.

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#14] dopo  
Utente
grazie dottore, si infatti il 21 maggio ho la visita con un'altro ortopedico, gazie e cordiali saluti.

[#15] dopo  
Utente
buonasera gentilissimo dottore, o anticipato la visita del 21 perche io continuo ad avere dolori e fastidi,oggi ho fatto la visita ortopedica privata, ecco i referti scritti dal medico che mi a visitata,dolore ubiquitario ma prevalente sulla femororotulea. la rm mostra modesta meniscopatia bicompartimentale a mio parere non significativa della sintomologia lamentata.evidenzia inoltre accenno ad iperpressione rotulea esterna con condropatia rotulea.consiglio exinef 90 x 4 gg,poi exinef 60 x 10 gg,5 infiltrazioni di hyalgan, 2 cicli di magnetoterapia sul ginocchio, obbiettivo, riduzione del dolore,
volevo chiderle che cos'e la meniscopatia bicopartimentale, visto che l'ortopedico precedente non me ne aveva mai parlato, ho chiesto AL MEDICO SE CON QUESTA CURA STAVO BENE MA LUi non mi a garantito, mi a risposto se non avro' risultati bisogna andare a vedere dentro al ginocchio. volevo chiedere un suo parere al riguardo, in attese cordiali saluti.

[#16]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
La "modesta meniscopatia" è solo manifestazione di iniziale sofferenza dei menischi, e Lei me ne aveva già parlato nel primo messaggio. Per cui, nulla di nuovo.
Quanto alla cura, sicuramente è un approccio valido. Ci faccia sapere se ha dei miglioramenti.

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#17] dopo  
Utente
buongiorno dottore,grazie x le sue risposte e x la pazienza, la aggiornero' sicuramente, anche se cmq con le 2 infiltrazioni e cure in corso il mio ginocchio e sempre uguale anzi le aggiungo che il mio dolore si fa sentire tutto il polpaccio ed e concentrato davanti a tutto il mio ginocchio, mi scusi per le tante domande, grazie per la sua generosita', volevo gentilmente chiederle, come mi diceva il medico l'altro gg, che e utile un artoscopia, grazie dott caldarella.

[#18]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Mi dispiace, ma per porre l'indicazione ad un intervento è indispensabile visitare il paziente, quindi non saprei dirLe se nel Suo caso l'artroscopia sia indicata o meno.

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#19] dopo  
Utente
buongiorno dottore, dall'ultima visita che o fatto l'ortopedico mi aveva prescritto un rx ginocchio sotto carico piu rx assiale rotula, lo eseguita e oggi o ritirato il referto che e. capi articolari in sede senza alterazioni osteostrutturali a focolaio in atto.nei limiti di norma gli spazi articolari femoro tibiali e femoro rotulei. non calcificazioni nelle parti molli,

ho il controllo a fine giugno, in attesa volevo chiederle un suo parere al riguardo, a cosa serve questo esame non ce scritto iperpressione rotulea con condropatia, come ce scritto nella rm puo essere che sono guarita, dottore spero tanto in un suo parere, in attesa cordiali saluti.

[#20]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gentile utente, l'esame radiologico serve a valutare lo stadio della patologia artrosica, e non a diagnosticare ana condropatia.
Pertanto non credo si possa prendere il referto della radiografia come un elemento di guarigione.
Però sicuramente il fatto che gli spazi articolari femorotibiali siano nella norma è molto positivo. Significa che la cartilagine femoro-tibiale non è in cattive condizioni.

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#21] dopo  
Utente
buona sera dott, caldarella, grazie infinite per le sue gentili risposte, cordiali saluti e buon lavoro.

[#22] dopo  
Utente
buona sera gentilissimo dott caldarella, il 23 06 sono stata operata al ginocchio e sui referti della dimissione c'e scritto,artoscopia chirurgica,debridement cartilagineo,lateral release per condropatia rotulea di 3 grado e iperpressione rotulea,ho dei dolori impressionanti peggio di prima che avevo l'intervento, non riesco a raddrizzare la gamba del tutto,e o gonfio fino alla caviglia con lividi sul polpaccio, mi chiedo e normale tutto questo?dottore,ieri ho fatto il controllo ma il medico non mi a visitata mi a solo tolto 2 punti di sutura che avevo, e non mi a detto null'altro,anche xche non era il medico che mi a operata,
mi a detto di fare ginnastica tra cui faccio sempre, l'ortopedico che mi seguiva mi diceva che anche operandomi non mi garantiva di risolvere il problema, vorrei chiederle gentilmente a lei dottore cosa potrei fare x assicurarmi che o risolto il mio problema, e questi dolori pazzeschi che o andranno via? in cosa consiste l'intervento che o avuto?e i tempi per tornare a lavoro quali sono?visto che il mio lavoro consiste nel camminare tanto, certa di un suo parere che mi sono stati sempre di grande incoraggiamento porgo i miei piu cordiali saluti e buon lavoro.

[#23]  
Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
PAVIA (PV)
PARMA (PR)
PIACENZA (PC)
COMO (CO)
MARCALLO CON CASONE (MI)
RHO (MI)
CIGLIANO (VC)
MATERA (MT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gentile utente,

l'intervento che ha subito è in effetti abbastanza doloroso, e richiede un certo impegno da parte del paziente, che deve impegnarsi molto nella fisioterapia. Quando Lei mi ha scritto erano passati pochi giorni dall'intervento... Ora come va?

Distinti saluti
Dr. Emanuele Caldarella

Chirurgia dell'anca e del ginocchio
emanuele.caldarella@medicitalia.it

[#24] dopo  
Utente
buongiorno dott caldarella,purtroppo va male perche' il mio ginocchio e ancora gonfio e fa molto male nel muovermi nonostante tanta ginnastica che faccio,non riesco a piegarlo piu della meta' e continuo a sentire dentro al ginocchio qualcosa che si muove piu di prima che avevo l'intervento, e mi sento un peso concentrato dentro al ginocchio, e molto fastidioso, purtroppo il controllo ce lo giovedi 15, mi preoccupo tanto xhe non so se e tutto normale questo, sono 3 gg che ho male a l'osso dx della caviglia puo essere collegato a l'intevento?dottore,
le ginocchia mi cedono tutti e 2, devo stare attenta altrimenti cado, grazie per le sue risposte e la sua gentilezza dottore, in attesa di un suo parere al riguardo,le porgo i miei piu cordiali saluti, buona giornata e buon lavoro.

[#25] dopo  
Utente
buonasera dottore, giovedi 08 07, ho anticipato la visita dall'ortopedico di mi a visitata e si e accorto che non stendevo del tutto la gamba, mi a consigliato fisioterapia di cui sto facendo,
ma nonostante cio il mio ginocchio e ancora gonfio e fa male quando cammino, sento dentro qualcosa che si muove e si incastra, sto ancora usando le stampelle,anche se spesso cammino senza, volevo gentilmente chiederle e normale tutto questo? in attesa di un suo parere le porgo cordiali saluti.