Utente
salve, ho 49 anni, ed chiedo un ragguaglio in base a varie esami effettuati nei vari anni,precisando che ho utilizzato solo vari antidolorifici quali:novalgina gocce,oky bustine,e similari per alleviare i vari dolori.
Ma ad oggi i dolori reumatici,specie in entrambe le gambe dal lato dei polpacci e sul bacino,sono molto tormentosi
di seguito le varie diagnosi:

Da rx seni paranasali del 23/3/95

opacamento del seno mascellare con ipertrofia del turbinato nasale

_______________________________________________________________________________

Da rx seni paranasali del 23/1/97

opacamento del seno mascellare dx

velato il seno mascellare dx

Ipertrofia dei turbinanti nasali

_______________________________________________________________________________

RX STRATIGRAFIA ATM DEL 9/6/97

Ridotta bilateralmente l'escursione del condilo mandibolare

_______________________________________________________________________________

Da rx cranio del 01/10/2007

Opacato il seno mascellare sinistro

Ipertrofia dei turbinanti

Ridotta la fisiologia lordosi cervicale

Segni di spondilosi

Ridotto lo spazio intersomatico C5-C6

Ridotta bilateralmente l’escursione del condilo mandibolare nelle prove dinamiche a bocca aperta.

________________________________________________________________________________

Da rx colonna lombo-sacrale: del 14/10/2010

verticalizzato il tratto lombare

spondilosi a carico di L3,L4 ed L5

discopatia L3,L4-L5 ed L5-S1

Linfonoidi calcifici in paravertrebale sin

In attesa di visita da otorino per “Rinite cronica ipertrofica” Per frequente fuoriuscita sangue dal naso (lato sx)
ed risonanza magnetica colonna vertebrale
si chiede un consulto in base alle uniche indicazioni in possesso del sottoscritto.Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
16% attualità
16% socialità
LEQUILE (LE)
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente, per quanto di competenza ortopedica:

>>Ridotta la fisiologia lordosi cervicale
Segni di spondilosi
Ridotto lo spazio intersomatico C5-C6<< si tratta di iniziale artrosi (spondilosi) con una riduzione dello spazio compreso fra la 5a e la 6a vertebra cervicale.

>>verticalizzato il tratto lombare
spondilosi a carico di L3,L4 ed L5
discopatia L3,L4-L5 ed L5-S1<<: anche a livello lombare esiste una situazione di sovraccarico con contrattura della muscolatura (Verticalizzazione del rachide) e sofferenze di alcuni dischi compresi fra le vertebre indicate.

Il tutto è compatibile con la sua età e molto dipende dal suo tipo di attività lavorativa e da altri fattori connessi ad attività sportive o precedenti possibili traumatismi.

Per dare un senso ed un collegamento a quanto sopra, è necessario che si sottoponga a visita specialistica ortopedica, purtroppo impossibile on-line.

Ci tenga informati

Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi