Utente
Ho 32 anni, sono una donna, peso 55 kg e sono alta 161 cm; ho eseguito RX colonna lombosacrale e l'esito è il seguente: "Rachide in asse con riduzione della fisiologica lordosi. Iniziali segni di spondilosi nel tratto dorsale distale compreso nel radiogramma e nel tratto lombare prossimale. Spazi intersomatici conservati." Ho effettuato ginnastica artistica agonistica fino all'età di 18 anni. Avverto forti dolori persistenti nei movimenti comuni dello spostamento del corpo: camminare, piegarmi, voltarmi a destra e sinistra, chinarmi, ecc. anche se il dolore non sempre è uguale (a volte il dolore è intenso, altre volte meno).
Grazie di cuore e per il servizio "unico" che date

[#1]  
Dr. Giovanni Barbanti Bròdano

20% attività
0% attualità
0% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2005
La spondilosi vertebrale è un fatto normale alla tua età.
I dolori vertebrali no.
Bisognerebbe visitarti e vedere i radiogrammi per capire da dove provengono veramente.

[#2] dopo  
Utente
Ringrazio il dottor Barbanti Bròdano per il suo consulto.
Simona Benfenati