Utente
Il 22/09/2010, mettendo male il piede mi sono procurata una frattura composta alla base del V metatatarso. Gesso, 20gg. senza caricare e con la gamba alta (carrozzina), 15 gg. con 2 stampelle caricando molto poco. Dopo 35 gg. complessivi tolto il gesso e al controllo rx non é successo proprio niente, sovrapponendo le lastre di prima e dopo, risultano uguali. L'ortopedico mi ha sconsigliato un ulteriore apparecchio gessato, ha detto di camminare con 2 stampelle senza caricare con il piede ma di sfiorare leggermente il suolo per altri 20gg. il 16/11/2010 rifarò il controllo con rx ma ho molta paura di essere nelle stesse condizioni, non ho particolare dolore, solo unleggero fastidio secondo i movimenti (anche a letto), preciso che ho 61 anni e soffro di osteoporosi. ho sentito parlare di intervento chirurgico con applicazione di vite o filo metallico, in cosa consiste tale intervento?
Nel ringraziare anticipatamente per la risposta, porgo distinti saluti.

[#1]  
Dr. Andrea D'Arrigo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
La frattura della base del V metatarso ( ovvero la frattura di Jones), va operata quando la sua scomposizione supera i 5 mm, diverse le tecniche descritte per la sua corretta riduzione che possono variare da: l' impiego di una vite, l' utilizzo di un cerchiaggio, l' applicazione di una piccola placca o il trattamento in gesso nei casi di non scomposizione della frattura; i tempi medi di guarigione sono di 40 gg, se non nota dolore ma solo fastidio aspetti ancora un po', molto probabilmente guarira' senza l' ausilio della chirurgia.
Cordiali saluti
Dott. Andrea D'Arrigo
Specialista in chirurgia del Piede e Caviglia

[#2] dopo  
Utente
grazie per la sollecita risposta e spero come lei ha detto, di guarire presto senza riccorrere ad intervento chirurgico.

[#3] dopo  
Utente
gentile dott. D'Arrigo, dopo i rx del 16 novembre, é risultato che la mia frattura a forma di V esiste ancora, anche se si inizia a vedere una lieve opacità nella chiusura della V. si starà formando il famoso callo osseo?
l'ortopedico mi ha consigliato di muovermi ancora con le due stampelle caricando pochissimo con molta prudenza per altri 30 gg. le confesso che sono molto giù di morale e la paura di non guarire mi prende sempre più, mi può dare qualche speranza?
grazie!

[#4]  
Dr. Andrea D'Arrigo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
E' normale che la frattura continui a vedersi, si muova a tolleranza del dolore, se non dovesse far male puo' ,progressivamente, poggiare il piede a terra.
Tanti auguri
Dott. Andrea D'Arrigo
Specialista in chirurgia del Piede e Caviglia