Utente
salve sono in preda di un tremendo mal di schiena,a livello lombo sacrale,da piu di 20 gg,curato inizialmente con iniezioni di feldene e muscoril,che a mio avviso poco hanno giovato,poi in seguito ho avuto un colpo di freddo e raffreddore,curato con iniezioni di bentelan e sobrepin,cosa che forse il bentelan mi aveva sfiammato anche la schiena e mi sentivo meglio,dopo l effetto di nuovo dolore sacrale,al che il dottore mi ha presccritto una pillola di diclofenac al giorno,l ho presa x tre gg,e mi era passato ,dopo che l ho lasciato,il mal di schiena si e ripresentato,preciso che mi e rimasta la tosse forse allergica,che con i colpi di tosse,mi sento la schiena spezzare in due.cosa puo essere?perche passa con le medicine e finito l effetto si ripresenta il dolore?

[#1]  
Dr. Paolo Sailis

36% attività
16% attualità
16% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Buonasera,

Ha una lombalgia cronica, la terapia antinfiammatoria e' corretta ma va associata al riposo e all'uso di una cintura lombare.
Importante capirne le cause ovviamente, possono essere muscolari, ossee o radicolari, anche se queste ultime sono quasi sempre associate ad un irradiazione del dolore verso l'arto inferiore. Per cominciare, le consiglio di eseguire una Rx lombo-sacrale ed una visita ortopedica.

Un cordiale saluto.
Dr. Paolo Sailis
paolo.sailis@gmail.com

[#2]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' normale che con il cortisone e i FANS il dolore passi, ma ovviamente non passa la causa del dolore. Bisogna capire le cause del mal di schiena, ma questo si ottiene solo con la visita diretta presso un ortopedico o un medico fisiatra. Sarà lui, DOPO averLa visitata, a decidere se occorrano accertamenti specifici, che, una volta eseguiti, dovrà portarglieli in visione perché completi la visita e possa decidera un trattamento più mirato, oltre che spiegarLe di cosa si tratta e come dovrà comportarsi.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#3] dopo  
Utente
grazie mille per la celerita della risposta ai dottori Sailis e al dottor Donati,per quanto riguarda il riposo,lo sono da circa 10gg,invece non ho nessun dolore verso gli arti,solo che mettendo la colonna in tensione avverto come se tra i dischi sacrali un attrito con un dolore atroce,ora in settimana farò una risonanza magnetica,nell attesa continuo con il diclofenac o il bentelan?grazie

[#4]  
Dr. Paolo Sailis

36% attività
16% attualità
16% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non continui ad assumere farmaci. Come le ha spiegato anche il dottor Donati, la terapia medica toglie il dolore ma non ha effetto sulla causa che deve essere ancora accertata.
Prenoti una visita specialistica al piu presto.

Buona domenica.
Dr. Paolo Sailis
paolo.sailis@gmail.com

[#5] dopo  
Utente
ok la ringrazio dottore appena avro eseguito gli esami li posterò.