Attivo dal 2012 al 2014
Buongiorno, da circa 1 anno e mezzo avverto un dolore alla spalla sinistra che nei mesi è passato dal semplice fastidio saltuario ad essere ora molto condizionante. Ho forza nel braccio, e riesco anche a fare tutti i movimenti, tranne chiaramente torsioni particolari che mi generano dolore. Inoltre ho frequenti scrosci alla spalla quando faccio il movimento avanti/indietro, i disturbi aumentano con le giornate umide. Da circa 6 mesi si sono aggiunte delle parestesie saltuarie al braccio sinistro che partono da sotto l'ascella e corrono giu' fino alle dita della mano sx, qualche volta le parestesie raggiungono la gamba sx e saltuariamente il piede sx. L' Ortopedico che mi segue da circa 6 mesi mi ha fatto eseguire una EMG all' arto sinistro, che non ha evidenziato nulla di grave, se non una lievissima sindrome del tunnel carpale, non da intervento, che il Neurologo ha collegato alle parestesie alla mano. RX e RM non hanno mai evidenziato nulla di traumatico, solo una leggera scoliosi e la lordosi cervicale accentuata, cui il Neurologo non ha dato particolare importanza. Ora da circa 1 mese ho la testa "pesante" con leggere vertigini e stanchezza generalizzata, male alla nuca ed acufene ad entrambi gli orecchi, mal di testa poco, e rigidità alla parte alta della schiena (di cui ho sempre sofferto un paio di volta l'anno, curata con dei massaggi) . Settimana prossima rivedo l' ortopedico per mostrargli l'esito della EMG, vi chiedo cortesemente nel frattempo il Vostro parere, grazie in anticipo, Alberto.

[#1]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
RAPALLO (GE)
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Caro Alberto,
la sintomatologia da lei descritta è piuttosto vaga per indirizzare con certezza verso una possibile diagnosi. Infatti la sintomatologia di cui soffre abbraccia diverse branche:
1. ... ho frequenti scrosci alla spalla quando faccio il movimento avanti/indietro, i disturbi aumentano con le giornate umide = problemi questi di cui si deve occupare lo specialista ortopedico meglio se il Chirurgo della Spalla
2. ... da circa 6 mesi si sono aggiunte delle parestesie saltuarie al braccio sinistro che partono da sotto l'ascella e corrono giu' fino alle dita della mano sx, qualche volta le parestesie raggiungono la gamba sx e saltuariamente il piede sx = probabilmente in questo caso bisognerebbe che il neurologo e l'ortoepdico collaborassero al fine di stabilire le cause
3. ... circa 1 mese ho la testa "pesante" con leggere vertigini e stanchezza generalizzata, male alla nuca ed acufene ad entrambi gli orecchi = in questo caso sarebbe utile la consulenza dell' otorino
Come vede ci sono molte cose da esplorare sotto il profilo clinico ma anche sotto il profilo delle indagini strumentali da effettuare. Il mio consiglio è quello di affidarsi all'ortopedico in primis, eventualmente, questi si servirà di consulenze specialistiche sussidiarie per formulare una diagnosi definitiva e/o affidarla ad altro specialista.
AUguri
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net

[#2] dopo  
Attivo dal 2012 al 2014
Grazie della risposta Dott.Grosso,
volevo chiederle se i sintomi che ho posso essere legati ad artrosi cervicale .

[#3]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
RAPALLO (GE)
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
L'artrosi del tratto cervicale dellaq colonna verebrale procura diversi sintomi tra cui anche questi in una percentuale relativa al problema ... se sussiste.
Di nuovo auguri.
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net