Utente
Gentili Dottori,
sono un ragazzo di 25 anni lievemente sovrappeso, in buona salute, non fumatore, nel complesso sportivo, pratico calcetto e sala pesi.
Mi rivolgo a voi perché da qualche anno ormai un fastidio mi tormenta. Nell'alzare e nell'abbassare entrambe le gambe (ma in genere la gamba destra), avvicinando il ginocchio al petto, avverto in sequenza diversi schiocchi che interessano la zona lombare e la colonna vertebrale, schiocchi ravvisabili all'udito di chiunque sia presente vicino a me.
Se ripeto il movimento per 3 o 4 volte comincio a provare fastidio e indolenzimento all'inguine, alla zona lombare e al gluteo che si trasformano generalmente in dolore.
Ho già visitato diversi ortopedici e fisioterapisti senza pero' avere alcuna risposta soddisfacente in merito; prima di spendere altro tempo e denaro inutilmente vorrei le vostre considerazioni.
Grazie.

[#1]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gdntile utente, letti anche i suoi precedenti post, così a naso, una microinstabilità lombare dovrebbe ssere esclusa. Potrebbe farsi visitare da un chirurgo vertebrale. Cordialità.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it