Utente
buongiorno dottore, vorrei che gentilmente desse un parere su questa RM, per sospetta lesione cuffia dei rotatori.
Alterazioni degenertive acromion-claveari con imbottimento fibrotico manicotto nella capsula articolare che determina significativa impronta alla giunzione miotendinea del sovraspinato di aspetto degenerato.Coesite lesione a tutto spessore dello stesso tendine in sede inserzionale con inziziali fenomeni di retrazione del moncone TCLBB mal valutabile nel tratto articolare e tendente alla medializzazione in corrispondenza della doccia bicipale E' presente falda fluida che distrende la guaina del tratto extra articolare tendinopatia degenerativa del sottospinato con fenomeni di slaminamento intratendineo in sede preinserzionale.regolarmente inserite le intesi del sottoscapolare del piccolo rotondo. Distensione fluida della borsa SAD e della borsa sottocoracoidea non significativo versamento articolare gleno-omerale alterazioni pseudocistica sottocorticale del trochite omerale nei limiti il trofismo muscolare
Premetto che fra 10 giorni avro' una visita , ma tutto questo cosa vuol dire? Dovro'fare un intervento, e data la mia situazione famigliare ( ho un negozio ).... e il problema e'anche alla spalla destra, potrei evitare l'intervento e magari con un po' di fisioterapia sopportare il mio problema, premetto che il braccio lo muovo anche se il dolore e' costante ma sopportabile. La ringrazio e sarei contenta di un Suo parere in parole molto semplici, poiche' questo referto ci ha preoccupato non poco. Cordiali saluti
PS dimenticavo tutto questo dopo una caduta 15 gioni fa a mio marito , ha 65 anni.grazie

[#1]  
Dr. Massimiliano Maggioni

24% attività
0% attualità
8% socialità
RENATE (MB)
LECCO (LC)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Buongiorno sig.ra utente di Genova. La situazione della spalla di suo marito, come ha già ben compreso, è caratterizzata da una lesione della cuffia dei rotatori e da una sidrome da conflitto anteriore della spalla.

Molto probabiolmente dovrà essere sottoposwto ad intervento.
Aspetti ala visita e senta il collega cosa le propone.
Non necessariamente tutte le cuffie dei rotatori necessitano di intervento chirurgico Spesso una buona fkt, in considerazione che il braccio lo muove e il dolore è sopportabile.
A risentirci
Dr.Massimiliano Maggioni

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la Sua risposta, e appena mio marito avra' sentito l'ortopedico Le faro' sapere.
Quindi a risentirci.

[#3] dopo  
Utente
Buonasera dottore, ieri mio marito e' stato dallo specialista e purtroppo l'unica soluzione sembra l'intervento. Pero' facendo leggere il referto ad un conoscente fisioterapista con nostra sorpresa ci ha consigliato di non intervenire chirurgicamente, e questo ci ha spiazzato non poco. Il dolore c'e' sempre , ma sopportabilissimo, e il braccio lo muove, ha solo fastidio quando questo e' perpendicolare al corpo.
Ora non sappiamo cosa fare, Lei puo' darci qualche consiglio? E se eventualmente aspettasse di fare l' intervento, quali sono i rischi a cui andrebbe incontro? potrebbe rimanere bloccato ?
La ringrazio e aspettiamo con fiducia una Sua risposta.
Cordiali saluti.