Utente
Salve, circa un mese e mezzo fa ho subito un trauma distorsivo di secondo grado alla caviglia destra.
È il secondo alla stessa caviglia e dello stesso grado.
Quando sarò del tutto guarito vorrei usare una cavigliera per giocare a calcetto (partite domenicali tra amici).
Di che tipo la devo comprare?
Vedo che esistono quelle rigide, quelle morbide e quelle preventive.


Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
16% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente, la prescrizione di una cavigliera, soprattutto per attività sportiva, deve essere personalizzata e non può essere fatta senza un accurata valutazione funzionale con rilievo di tutti i dati anamnestici, obiettivi e strumentali. Considerando che non è la prima volta che le succede, probabilmente è fondamentale procedere prima ad un adeguato trattamento fisioterapico e riabilitativo. Questo richiede una approfondita visita specialistica, impossibile online. Cordialità
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi

[#2] dopo  
Utente
Ho portato per 3 settimane un tutore aircast bivalva e ora sto facendo fisioterapia. Non credevo che la prescrizione di una cavigliera per preservare la caviglia avesse bisogno di una personalizzazione. Secondo lei il fisioterapista che mi segue (mi ha seguito anche la scorsa volta) può consigliarmi una cavigliera o è meglio rivolgersi all'ortopedico?

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
16% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
La prescrizione di presidi medici è esclusivamente riservata ai laureati in medicina e chirurgia, ogni altra prescrizione è un abuso! Soprattutto per un uso sportivo e dopo un secondo episodio distorsivo, ribadisco la necessità di una valutazione clinico-funzionale da parte di uno specialista in ortopedia, medicina dello sport o fisiatria per escludere patologie ossee, miotendinee, capsulo-ligamentose o neuromuscolari. Cordialmente
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi