Utente
Buongiorno,
Chiedo gentilmente informazioni a riguardo di una frattura traumatica delle tuberosità del 5 metatarso destro.
(posso inoltrare rx)
Una ventina di giorni orsono ho violentemente urtato uno spigolo con la pianta del piede trasversalmente e di taglio.

Forte dolore per 24 h ed ematoma sulla pianta per qualche gg.
Divenuto dolore tollerabile ho continuato con attivata sportiva quasi su base giornaliera (corsa 7 km, salto corda, muay thai, condizionamento - beneficio di alta tolleranza al dolore).

Un paio di giorni fa (riemerso dolore intenso) mi son recato all P. S. Ortopedico.
Rx fatti, diagnosi frattura ed ingessatura del solo piede.
5 settimane di prognosi.
Controllo tra 15 gg.

Potete consigliare qualcosa gentilmente?
O perlomeno dare vostra opinione per piacere?

Considerando che vivo a Praga, ci son state reciproche incomprensioni linguistiche tra me ed il personale medico.

Ringrazio
EnricoT

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

Per il momento bisogna affidarsi al trattamento conservativo, il tempo passato ormai è notevole. Adesso deve completare il recupero proseguendo la terapia con il gesso fino al nuovo controllo che le stato programmato a circa 40 giorni dal trauma. Dopodiché effettuerà una nuova radiografia che servirà a capire come stanno andando i processi riparativi. Se lo stato della frattura sarà invariato rispetto al precedente controllo allora le toglieranno il gesso e le stampelle, se invece ci sarà una scomposizione secondaria della fattura allora provvederanno a consigliarle la terapia più adatta tra proseguire con il trattamento conservativo o passare ad un trattamento chirurgico programmato, dopo termine della consolidazione della frattura.

Cordiali saluti
Dott Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Dottore,

la ringrazio vivmente.

Posso gentilmente in qualche modo fornire RX e chiedere sua celerissima opinione. (non vedo possibilita' di allegare alcun che).

Referto e' in ceco e pressoche' intraducibile. Inglese del del gentile medico di guradia non era chissa' che chiaro e del livello necessario purtroppo.

Qui gioca anche molto la ansia dello sportivo in procinto di tornare all'agonismo, ma sciaguratamente infortunato.

Ringrazio

EnricoT

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Provi a metterlo su un sito di hosting immagini
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#4] dopo  
Utente
Buondi'

ecco link della cartella condivisa.

https://drive.google.com/open?id=1FU5zlNBj_aGUb2vzmf0icl9sDlBqjVQ1

Ringrazio gentilmente

EnricoT

[#5]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Si tratta di una piccola avulsione della base del 5 Mt dovuta alla trazione del muscolo peroneo breve che ivi si inserisce. Non è una frattura grave, ma particolarmente dolorosa, solitamente si associa ai trauma distorsivi della caviglia e dell'avampiede. I tempi per vedere un'iniziale guarigione sono circa 40 giorni, se magari si fosse fermato prima la scomposizione (forse) sarebbe potuta essere minore. Comunque non è una frattura che si associa a perdita di funzionalità del piede, al massimo può non consolidarsi e rimanere dolente per un po' di tempo.

Spero di averla tranquillizzata.

Cordiali Saluti
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#6] dopo  
Utente
Dottore,

la ringrazio vivamente.

Ad echimosi e dolori inzialmente scomparsi, pensai ad una semplice botta. Non me ne curai.

Ultima domanda gentilmente, quando poter riprende attivita' (in maniera graduale) per piacere?

Le sue son risposte coincise, dritte al punto ed efficaci da gran professionista.

Spero di poterle stringere la mano di persona un giorno.

Stay safe and successful

EnricoT

[#7]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Potrà riprendere appena la radiografia evidenzierà la consolidazione della frattura oppure la mancata consolidazione in assenza di dolore.
Quindi criterio clinico e/o radiografico. Solitamente non prima di 60 giorni.

La ringrazio per la stima!
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#8] dopo  
Utente
Tutto chiaro.
Armarsi di stampelle e riposo, integratori di D3 - Ca e soprattutto pazienza.

Ringrazio ancora ad un "radioso" prosegumento.

EnricoT

[#9] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,

mi auguro lei stia bene.

Scrivo per chiedere ancora gentile sua opinione per piacere.

Ad oggi frattura NON consolidata.

Rx fatti in giornata. Incidente del 26 Marzo scorso.

https://drive.google.com/open?id=1J8zqvM0RhTy5NX2WdPHpwO0Ulu7GwZTR

Ringrazio anticipatamente.

EnricoT

[#11]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Non posso dare pareri sull'immagine siccome le consulenze su questo sito non hanno carattere legale, nonostante cio' la mancata consolidazione per ora non può essere considerata tale perchè è passato ancora troppo poco tempo. Bisogno armarsi di pazienza, magari eseguire un ciclo di magnetoterapia e poi rivalutare con nuova rx. Queste fratture posso anche non guarire e tuttavia non dare esiti sintomatici, come anticipato.

Una buona serata,
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#12] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,

Ieri nella clinica dove mi stanno seguendo per questo ed altri 2 problemi che mi tediano (dolore stiloide ulnare e muscolo dolorante spastico sulla schena), mi hanno paventato la ipotesi come probabile della chirurgia per il piede.

Qui in CZ son notoriamente dal bisturi facile.

Ieri sera ho avuto un consulto con un altro dottore ortopedico italiano amico di familgia il quale mi ha detto, cito:
"NON farti aprire assolutamente per una cosa del genere. Stai 15gg immobile a scarico copleto e col piede alto".

Ringrazio

EnricoT

[#13]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Per quanto mi riguarda io non mi farei mai operare, il frammento è veramente piccolo e difficile da sintetizzare. Concordo con il collega n 2!
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#14] dopo  
Utente
Dottore la ringrazio nuovamente,
La terrò aggiornato sugli sviluppi ed eviterò di farmi "aprire" il più possibile.
Buon fine settimana.
EnricoT

[#15] dopo  
Utente
Carissimo Dottore,

spero che lei stia bene.

Aggiornamento dopo 3 settimane spese sul divano con piede sollevato a livello del cuore, indossando tutore (non durante la notte) e piu' di 60 gg da incidente.

Trattamento con una macchina chiamata PLASON. (3 sedute)
https://www.hrabovsky-zdravi.cz/metody/no-terapie-plason/

1) protuberanza localizzata nei pressi della frattura sparita quasi completamente

2) dolore solo se si esercita una pressione in sulla zona specifica della frattura e quando il meteo cambia.

3) rx in allegato mostrano mancata giunzione frammento.

https://drive.google.com/file/d/1_tLmO-Lsmg3JC2-3lMeKQ5TlBjcbihSz/view?usp=sharing


Immagino a questo punto che debba sperare in una condizione asintomatica e che a questa giunga il piu' presto.

Consigli? Opinioni, gentilmente?


Ringrazio

EnricoT

[#16]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Esatto, è l'alternativa che le avevo menzionato all'inizio, abbia pazienza e diventerà asintomatico nel giro di 4 -8 settimane.
E' una cosa che capita di frequente e non causa problemi.
Accetti la cosa e regoli l'attività in base al dolore, tutto qui.

Un abbraccio
DT
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#17] dopo  
Utente
"santa (e tanta) pazienza".

Ringrazio ancora vivamente.

EnricoT