Utente
Buongiorno, vorrei sottoporre il mio caso, da un mese ho una tonsillite non dolorosa alla tonsilla sinistra, la quale si presenta ingrossata e con un punto bianco del diametro di alcuni mm. l'otorino ha fatto la spremitura e ne fuoriesce pus, ho fatto parecchie terapie amoxicillina e tavanic senza ottenere risultati, 4 giorni fa ho fatto un'iniezione di benzilpenicillina, la placca bianca è sparita per alcuni gg. Pero' oggi è riapparsa, senza pero' darmi dolore, cosa potrei fare? Il tampone risulta negativo.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Oltre che ripetere il tampone tonsillare per la ricerca di germi patogeni, consiglio delle analisi, quali: emocromo con formula, tas, ves, azotemia, glicemia, proteina c reattiva, mucoproteine,reumatest, HBV , toxoplasma, citomegalovirus, es. urine.
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
grazie dottore, della sua risposta, ma posso fare i vari esami anche se ho fatto l'iniezione di benzilpenicillina giovedi' mattina?
grazie

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Attenda una decina di giorni prima di sottoporsi agli esami di laboratorio. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Dott. la disturbo nuovamente, ma e' possibile che nonostante i vari antibiotici dopo l'iniezione di penicillina, e' da due giorni che continuo ad avere molte secrezioni di catarro, con la classica sensazione di avere in gola un boccone, tipo quando di e' ingozzati, e quindi di conseguenza devo continuamente schiarire la voce.
premetto che questa situazione mi era capitata gia' un mesetto fa, poi era sparita sempre con l'utilizzo degli antibiotici.
facendo la tac maxillofacciale,ne risulta che ho i turbinati un po' ingrossati con leggera deviazione nasale, si riscontra ancora la presenza delle adenoidi, pero' non ci sono altre patologie ,non so se puo' esserle d'aiuto, ma tutte queste patologie sono emerse dopo che nel mese di agosto un dentista mi ha trapanato delle amalgame dentarie senza l'utilizzo di precauzioni, da allora sono iniziati tutti i problemi.
grazie

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Caro Amico, devo dire che sono un po' in dificoltà per esprimere un parere sul suo caso specifico. Certo, una deviazione del setto nasale con ipertrofia dei turbiati e residui adenoidei possono procurare la sintomatologia in oggetto. Pero', non è detto che il tutto possa anche dipendere da una esofagite da reflusso non acido. Per questo è necessario un esame clinico e strumentale!
Dr. Raffaello Brunori