Problema polipi nasali

Sono in attesa di intervento(6mesi di attesa di cui 3 già trascorsi ) per rimuovere polipi nasali che da qualche mese mi hanno completamente ostruito i seni paranasali(li tocco facilmente con le dita) rendendo di fatto impossibile la respirazione dal naso e annullato l'olfatto,quindi assenza totale della percezione degli odori e dei sapori.In attesa dell'intervento sto utilizzando da 3 mesi,quotidianamente, uno spray nasale (budesonide)indicatomi dall'otorino che mi ha visitata ,2 puf al giorno per narice mattina e sera prima di coricarmi,senza nessun risultato apprezzabile(mi brucia molto ogni volta che lo spruzzo nel naso).In aggiunta allo spray nasale,avrei dovuto fare iniezioni di "Kenacort retard 40",una puntura ogni 20 giorni per un totale di 3 iniezioni,farmaco che a detta del mio otorino mi avrebbe asciugato i polipi(ha proprio detto asciugato) risolto il problema dell'ostruzione e dell'anosmia fino al giorno dell'intervento.Personalmente però spaventata dal bugiardino del Kenacort,non ne ho mai fatto uso.Da circa un mesetto ho una fastidiosa bronchite con forte tosse inizialmente secca ed ora piuttosto grassa,premetto di non aver mai fumato in vita mia e di non aver mai sofferto di questo tipo di affezioni,e a tal proposito contattai di recente il mio medico chiedendogli se il protratto uso di questo cortisonico nasale potrebbe esserne la causa(ho letto in internet che causa tosse),ma il suddetto mi ha rassicurata dicendomi di:" NO assolutamente",voi che ne pensate?L'altra mia domanda è:visto che "Eltair"non mi sta facendo quasi niente,non esiste qualche spray alternativo che possa almeno sbloccarmi il naso?è talmente bloccato che se dovessi provare a soffiare non esce un filo d'aria e mi scricchiolano le orecchie!un mio amico mi ha detto di provare con Rinazina,ma secondo voi è indicata la rinazina con questi polipi?Spero in una risposta quanto prima.GRAZIE MILLE.Alessia
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Gentile Signora, prima di tutto, le consiglio di stare dietro allo Specialista che dovrà operarla, aggiornandolo sulle sue condizioni, sperando di accelerare i tempi di ricovero.
Nessuno spray nasale, nelle sue condizioni, puo' darle un sollievo: ormai le formazioni polipoidi hanno occupato le fosse nasali. Il cortisonico fatto ogni 20 giorni le ha fatto solo che bene, non si preoccupi. Ora, l'unica cosa da fare è di essere operati nel piu' breve tempo possibile. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
gentile dottore,assicurarmi l'operazione entro un lasso di tempo di 6 mesi è il massimo che,a detta di chi di dovere,si potesse fare.Certo è che io ho passato questi primi 3 mesi in maniera veramente terribile,perdendoci pure quasi 5 kg dovuto al fatto che l'anosmia mi ha tolto l'appettito e non respiro di notte.
Sono periodicamente in contatto con lo specialista che dovrà operarmi,purtroppo però al suddetto ho omesso il fatto di non aver mai fatto uso del Kenacort.A me questo farmaco fa paura,non ho mai fatto cortisone per via sitemica e questo medicinale sembra davvero qualcosa di estremamente potente.Come le scrivevo prima ,il mio specialista me lo ha consigliato perchè a suo dire avrebbe risolto al 90 per cento la sintomatologia e mi avrebbe permesso di percorrere questi 6 mesi in attesa dell'operazione con serenita',ma io davvero non ce la faccio,addirittura sulla scatoletta ce il simbolo del doping e scritto da assumersi dietro stretto controllo medico(io vivo sola!!!).
Quindi ,se come dice lei, nessun spray nasale potrebbe aiutarmi a sbloccare anche di un poco il naso,mi si prospettano altri 3 mesi di tortura.
Saro' costretta a fare il Kenacort?io soffro anche di extrasistole e in questo periodo di stress assoluto ne sono invasa,potrebbe influire questo cortisonico?
Non credevo che la poliposi nasale potesse influire in maniera cosi invasiva sulla vita di una persona.
Quindi an he per lei lo spray non è la causa della mia bronchite?mi dispiace arrecarvi disturbo,ma ho combinato un po di pasticci con il mio specialista con le mie bugie riguardo il kenacort e non so come rimediare.Grazie ancora
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Puo' assumere il cortisonico come le è stato prescritto dallo Specialista e non guardi cosa viene scritto sul bugiardino. Mi sembra inutile soffrire in questo modo quando si puo' avere un sollievo con un farmaco! Le confermo che lo spray non è assolutamente responsabile della bronchite avuta. Segua sempre tutte le indicazioni dello specialista, mi raccomando!
[#4]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio dottore,lei e'molto rassicurante,domani mi faro' l'iniezione di kenacort e spero davvero che possa mettermi nelle condizioni di passare almeno le festivita' decentemente.se non le dispiace,la terro' informata.cordialita'.alessia
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Mi farà piacere ricevere sue notizie. Buona serata
[#6]
dopo
Utente
Utente
Non so se a quest'ora troverò qualche medico disposto a rispondermi, ma dopo aver ottenuto notevoli miglioramenti grazie ai farmaci, avevo recuperato il gusto al 90% e l'odorato al 40%, da tre giorni ,forse a causa di un influenza, tutto si è rigonfiato, gusto e odorato spariti e respirazione azzerata per colpa di un incredibile congestione nasale, non passa un filo di aria nemmeno a soffiare forzatamente, anzi, se lo faccio mi viene da mancare! Ho spruzzato budesonide un'ora fa, ma nulla...ho in casa la rinazina, credeter possa aiutarmi a superare questa notte? Sto soffrendo come un cane..grazie

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test