Auricolari cellulare e labirintite

Da un pò di tempo a questa parte ho iniziato ad usare l'auricolare mentre prima usavo il cellulare senza; detto questo volevo chiederVi visto che tengo gli auricolari nelle 2 orecchie anche molte ore continuativamente (li tengo anche quando non sto parlando al cellulare) se questo può far male alle orecchie? Visto che quando li tolgo li metto in tasca o li appoggio sul tavolo e poi li riuso se di tanto in tanto è il caso di disinfettarli e nel qual caso con che cosa disinfettarli? Visto che un paio di volte mi è caduto l'auricolare rispettivamente dentro il lavandino di un bagno pubblico e per terra dove pestano i passanti anche se in questo caso è meglio disinfettarlo? Vi chiedo tutto questo perchè ho letto che la labirintite è di origine virale o batterica e quindi volevo sapere se con gli auricolari usati in entrambe le orecchie per tante ore al giorno c'è il pericolo di contrarre la labirintite stessa? Grazie dell'interessamento, buon lavoro e buona giornata!!
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
L'utilizzo degli auricolari non porta alcuna forma infiammatoria del labirinto. Ovviamente, è bene non indossare a lungo gli auricolari, se non si parla al telefonino. E' bene sempre curarne l'igiene con un comune disinfettante (amuchina, citrosil, etc), per evitare dermatiti, micosi del condotto uditivo esterno. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Va bene se gli auricolari li disinfetto con l'alcool perchè io in questo periodo ho sempre fatto così?
Un'ultimissima cosa, se il cane mi lecca le mani poi mi suona il cellulare e io prendo gli auricolari con le mani e me li metto nelle orecchie per rispondere al cellulare può essere motivo di trasmissione di labirintite? Ancora grazie dell'interessamento, buon lavoro e buona giornata!!
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Con il termine di labirintite si intende una infiammazione del labirinto, ovvero dell'orecchio interno. Tale struttura non è in collegamente con l'ambiente esterno e, pertanto, non puo' essere infiammato dall'uso degli auricolari che vengono introdotti nei condotti uditivi esterni e, quindi, nell'orecchio esterno. Certo, la pulizia degli auricolari puo' essere fatta con l'alcool. Ovviamente, la saliva del cane, contaminando le mani, puo' a sua volta, contaminare gli auricolari.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test