Bolle orofaringe

spett.li Dottori, sono un ragazzo di 27 anni, da un paio di mesi circa, ho notato che sull'orofange c'è una formazione simile ad una bolla ed intorno ce ne sono altre 3/4 più piccole, inoltre nella zona sono visibili dei capillari; non ho fastidi particolari, tranne una legerissima sensazione di fastidio alla gola.
Premetto che ho scoperto la cosa a seguito di una tonsillite, che non mi ha portato ne febbre ne dolori alla gola, ma solo tonsille ingrossate e placche bianche, ho seguito una cura a base di antibiotici (zimox) per 7 gg; risolto il problema delle tonsille mi sono accorto di questa formazione e non so dire se sono comparse con la tonsillite o c'erano già;
Inoltre mi sono recato da una specialista il quale mi ha rassicurato dicendomi che si tratta di "bottoncini linfatici" e che molto probabilmente resteranno lì.
Volevo quindi sapere se posso stare tranquillo o devo fare un ulteriore visita/analisi per scongiurare qualsiasi dubbio.
grazie in anticipo per la risposta.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Tra i limiti del consulto on line c'è " il non poter vedere".

Pertanto necessariamente devo considerare valide le ipotesi di chi vede, la cui opinione, se lei ha fiducia nel suo curante, va assolutamente rispettata.

Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie della risposta, mi chiedevo se posso inviarle una foto, così giusto per stare tranquillo.
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Questo non è contemplato nelle linee guida del sito:

https://www.medicitalia.it/consulti/linee-guida-consulto-online/

Oltretutto guardare dal vivo è sempre preferibile e più affidabile.

Saluti.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test