Utente
Buongiorno, è da da sabato scorso che quando deglutisco sento come una presenza in gola,soprattutto nella parte destra, ma a volte capita al centro.
Martedi sono andato dal medico curante dove visitandomi con la piletta e il bastoncino non ha riscontrato niente.Ieri sono stato da un otorinolaringoiatra e mi ha visitato oltre che con il bastoncino anche con lo specchietto, dicendomi che ho la gola pulitissima, fatte tutte le prove del caso ma niente di particolare;mi ha chiesto se nell'ultimo periodo sono piu' nervoso, mi ha detto che secondo lei è solo un arrossamento/gonfiore della parete dove finisce la lingua,non mi ha dato nessuna terapia e mi ha detto di fare per routin una laringoscopia fibre ottiche.cosa puo' essere niente di grave secondo lei?
grazie gentilissimo

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sono d'accordo sulla fibroscopia consigliata: probabilmente, il sintomo descritto puo' essere imputabile ad una esofagite da reflusso. Niente di grave, quindi. Mi farà piacere conoscere l'esito dell'esame. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore fatta fibroscopia ieri sono tranquillissimo perchè non è stato riscontrato niente di grave

ecco il responso del medico:

E.O. ORL: Indagine endoscopica rileva fosse nasali pervie. Crf libero, seni proformi liberi, iperemia del vestibolo laringeo in accordo con rge. C.v. mobili di norma. Non evidenza di lesioni.
PS:(me la potrebbe tradurre non in termini tecnici?

TERAPIA: Pantopan 20 mg 1cp al mattino a digiuno fino a fine novembre.

quindi niente di grave mi ha detto che un po' di reflusso

lei che dice?
la terapia deve essere fatta fino al tempo stabilito?

devo non magiare alcuni cibi??

Grazie sempre gentilissimo

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Dall'esame effettuatato, risulta una esofagite da reflusso con una infiammazione della laringe. Nulla di grave! Confermo la terapia prescritta, solo che per vederne i risultati, occorre qualche mese. In teoria, bisognerebbe evitare il fumo , il caffè, il the, gli alcolici ed alcuni alimenti come l'arancio, il limone, il pomodoro. Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore.

Una ultima cosa: è da 2 giorni (in concomitaza che prendo Pantopan) che ho bruciore / male allo stomaco e quando vado in bagno faccio poca poca cacca(a volte scusi la parola bicolore).
Puo centrare qualcosa..?cosa puo' essere?
Stato d'animo che magari mi fisso per ogni dolore o che non rieso ad andare in bagno come vorrei?

Grazie

[#5] dopo  
Utente
aspetto una sua risposta dottore

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente, cio' che descrive rientra nella sintomatologia della patologia gastro-intestinale sofferta. Uno stato ansioso, amplifica il tutto. Cerchi di tranquillizzarsi!
Dr. Raffaello Brunori