Dolore alla laringe con respiri profondi

Salve, sono un ragazzo di 18 anni.
Ho subito un intervento di ablazione transcatetere circa un mese fa, e circa una settimana fa ho fumato una sigaretta. Quasi due ore dopo averla fumata, mi sono accorto che facendo dei respiri più o meno profondi, avevo un forte fastidio alla laringe (o almeno credo che sia la laringe).

All' inizio ho pensato fossero i polmoni, ma non ho dolore toracico o alla schiena. Comunque, dopo qualche giorno il fastidio si è attenuato come intensità e come frequenza, ma è da circa 5 giorni che è stabile nello stesso stato, e in più mi è venuto mal di gola. Per curare il mal di gola sto prendendo "Locabiotal" spray, e sta passando.. Ma quel dolore alla laringe rimane, e si manifesta quando faccio respiri profondi. In più ho notato che se sono sotto sforzo e comincio a respirare profondamente più volte di seguito, il dolore compare solo le prime volte, per poi scomparire, e ricomparire dopo qualche minuto.
La mia sensazione è che sia un' infiammazione, ma non sono un medico quindi posso solo supporre.

Aggiungo che fisicamente mi sento benissimo, e che sono stato in balia di più di uno sbalzo di temperatura in queste due settimane, oltre ad aver preso parecchio vento e ad alloggiare per le vacanze in una stanza d' albergo che ha l' aria condizionata perennemente accesa.
Quale può essere la causa di questo mio fastidioso dolore associato ai respiri profondi?
Grazie in anticipo. Cordialmente, C.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Credo che possa trattarsi di una banale irritazione bronchiale da fumo di sigaretta e che l'aria condizionata abbia fatto il resto. Presumo, comunque, che dopo tanto tempo i suoi disturbi siano regrediti. Vero ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno!
Si i sintomi sono svaniti quasi del tutto.. Solo ogni tanto avverto ancora quella sensazione di dolore leggero durante il defaticamento.. Ma si tratta di una volta ogni 20, quindi non mi preoccupo più di tanto.
Inoltre la sensazione è ricomparsa in modo molto leggero ieri dopo giorni e giorni di totale assenza di sintomi.

Grazie per la risposta, buona giornata.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Buona giornata a lei ed auguroni.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test