Utente
Salve , ho 19 anni anni e da quando ne avevo 5 soffro di deviazione al setto nasale causata da una caduta mentre mi trovavo in uno scivolo..oltre il problema che riguarda la parte funzionale il mio naso è storto non in maniera evidentissima verso sinistra e vorrei aggiustare entrambi i problemi..ma con la settoplastica, visto che il mio naso da un punto di vista estetico non è messo malissimo , riesco ad avere miglioramenti anche minimi esteticamente??

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente, correggendo da un punto di vista funzionale la deviazione del setto nasale, trarrai giovamento anche esteticamente. Ora, non ti conosco personalmente per dirti se, nel tuo caso, necessiti anche intervenire con una settorinoplastica. Questo te lo dirà lo Specialista cui ti rivolgerai.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Innanzitutto grazie per la risposta dottore , ovviamente io le ho fatto una descrizione veritiera cioè il mio naso non ha alcuna gobba o qualsiasi altra cosa nonché quel difetto che le ho detto precedentemente..tra l'altro io non desidero un naso più piccolo o qualcos'altro ma solamente che debba essere simmetrico..quindi penso che alla fine una settoplastica oltre a sistemarsi il setto interno mi possa dare miglioramenti seppure non eccezionali esteticamente e a me sinceramente basterebbe.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Penso che il solo intervento di settoplastica possa essere risolutivo, basandomi su cio' che riferisci. Comunque, sarà lo Specialista che avrà modo di studiare il tuo caso a dirti il tipo di intervento migliore per te.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore le scrivo per dirle che farò l'intervento giorno 20. Mi scusi ma non per essere monotono , ho fatto già tutte le visite e ho parlato con il dottore che mi opererà , per quanto riguarda la parte estetica lui dice dall'intervento di settoplastica a cui mi sottoporrò si andrà a ridurre la parte gonfia del lato destro ( poiché la mia parete si stringe verso la narice destra e probabilmente crea questo rigonfiamento estetico) ma per incomprensione non mi ha spiegato se il mio naso si raddrizzerà cioè se la punta che tende verso sinistra mi verrà raddrizzata..lei continua a pensare che questo intervento possa essere risolutivo per tutto ??

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Comprendi che, non conoscendoti di persona, non posso confermarti l'esito dell'intervento, ma non vedo il motivo per cui tu debba dubitare su quanto riferito dallo Specialista. Cerca di tranquillizzarti. In bocca al lupo!
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Salve dottore , mi sono sottoposto all'intervento ieri e tutto è andato bene..Il naso è gonfio e la punta sembra non sia sia radrizzata molto.Il gonfiore quando si ridurrà ?? Il cambiamento lo vedrò bene tra qualche giorno?

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sono contento che l'esito dell'intervento sia buono. Immagino che tu abbia i tamponi e, per questo, il naso sembra gonfio. Una volta effettuato lo stamponamento, il gonfiore dovrebbe ridursi nel giro di una decina di giorni.
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Io sono stato operato con il laser e ho le stecche dentro che devo andare a togliere tra 14 giorni..La mia narice destra era combinata malissimo e hanno fatto un ottimo lavoro.. probilmemte il gonfiore del naso (più evidente nel lato destro) si attenuerà tra qualche settimana ?? Il mio naso prenderà più forma dopo aver tolto le stecche?

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Stai tranquillo, nel giro di una decina di giorni il gonfiore dovrebbe regredire, Ovviamente, i tempi di guarigione, come per ogni caso, differiscono da persona a persona.
Dr. Raffaello Brunori