Problemi di respirazione operazione in ospedale

Salve signori dottori, espongo il mio problema. Ho dei problemi al naso, da piccolo presi un colpo che mi deviò leggermente il dorso nasale, ma a partire da questi ultimi due anni sto avendo dei problemi, quali dolori e sensazione di gonfiore, ad esempio durante e successivamente a sforzi corporei, quali allenamenti in palestra. Inoltre, stando(o meglio tentando di stare) sdraiato a testa in su, sento il naso come fosse parecchio pesante e il respiro si fa molto affannoso, l'aria passa a fatica e sono costretto a stare con la testa piegata da un lato, preferibilmente il destro, in quanto il naso è deviato a sinistra. Ho fatto una visita da un otorino, ma costui insisteva dicendo non avessi niente, mi ha solo dato i nomi di alcune medicine utilizzabili come test allergico, in quanto oltre tutti gli altri problemi ho passato tre mesi starnutendo continuamente, ma fortunatamente questo è passato.
Volevo chiedere se, andando da un otorino privato che dovesse trovare il mio problema, sarebbe possibile fare una operazione o insomma un qualsiasi intervento che possa risolverlo in un ospedale pubblico.
Attendo risposta, grazie anticipatamente.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Non si tratta di andare privatamente o meno da uno Specialista, ma da un medico che sia esperto nella patologia nasale. Già con una fibroscopia, si riesce a capire se sussiste o meno una ostruzione nasale da deviazione del setto, ipertrofia dei turbinati, speroni. In piu' , si puo' sempre fare una rinomanometria con test di decongestione dei turbinati per una valutazione dell'effettiva respirazione nasale.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test