Utente
Salve dopo un dolore forte all'orecchio sinistro faccio visita dall'Otorino.... Che trova nell'orecchio un pochino di materiale biancastro...mi fa' un lavaggio e poi esegue fibroscopia inserendo nel naso questo apparecchio di cui non conoscevo l'esistenza....un po' fastidioso...dopo l'esame mi prescrive antibiotici e Risonanza magnetica con mezzo di contrasto per TUMEFAZIONE Alla volta RINOFARINGE ..io li mi allarmo e chiedo se ha visto qualcosa che non va'.!??? Lei si limita a dirmi che negli adulti Quando si riscontra queste tumefazioni si indaga sempre!!! Io adesso ho paura .cosa potrebbe essere? Un tumore???? Sto' vivendo giornate di ansia ...sono spaventata potete dirmi perché dopo una semplice visita da otorino si prescrive Risonanza ???? Grazie mille

[#1]  
Dr. Ivano Bruno Bertetto

28% attività
8% attualità
12% socialità
TEMPIO PAUSANIA (SS)
OLBIA (SS)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
L'area del rinofaringe esplorata dal collega otorino a volte presenta una tumefazione che è il residuo delle adenoidi. Obbligo di noi specialisti è quello di essere sicuri della natura di ciò che vediamo, evidentemente il collega vuole escludere con certezza eventuali malattie per questo motivo ha richiesto una risonanza per studiare l'area interessata. A seconda dell'esito della risonanza si potrà chiudere subito il discorso oppure approfondire effettuando una piccola biopsia di quella tumefazione perché venga analizzata. Al momento, senza drammatizzare, le consiglio di effettuare la risonanza e di vedere il referto insieme al collega, così deciderete se sarà il caso di fare qualche accertamento in più oppure no.
Dr. Ivano BRUNO BERTETTO

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la sua rapida risposta....sono preoccupata spero siano adenoidi è da molti anni che il naso lo sento chiuso e respiro spesso a bocca aperta... farò al più presto risonanza.....il mio dubbio è dalla fibroscopia non si vede subito se si tratta di adenoidi o altro?