Attivo dal 2017 al 2018
Gentili Dottori,
in attesa di una visita presso il mio otorinolaringoiatra, volevo gentilmente chiedere un parere; nell'anno 2012 ho effettuato una settoplastica per deviazione sinistro convessa del setto nasale, aggravata da una forte pallonata durante una partita di calcio; dalla Tac massiccia facciale effettuata all'epoca risultò anche una pseudocisti mucosa alla base del seno mascellare destro, che non mi ha dato mai problemi. Da circa 2 mesi soffro di disturbi respiratori al naso, come se avessi un raffreddore, ma non ho muco, è più una sensazione di naso infiammato; ma soprattutto ho un bruciore che parte dalla gengiva del canino destro, fino ad arrivare all'arcata sopracigliare e si attenua solo prendendo un antiinfiammatorio. Ho effettuato una visita dall'otorino, il quale non ha riscontrato alcunchè, se non un pò di muco all'interno del naso, e mi ha consigliato una di rifare una Tac per controllare la pseudocisti. L'attuale esito della Tac oltre ad evidenziare una leggera deviazione sinistro convessa, e un piccolo sperone osseo a sinistra, ha evidenziato ipertrofia flogistica dei turbinati inferiori, e soprattutto ha evidenziato una cisti mucosa alla base del seno mascellare destro. In attesa del controllo presso l'otorino, volevo chiedervi: potrebbe essere dovuta alla cisti questa sorta di bruciore? Che differenza c'è tra pseudocisti e cisti mucosa?
Nel ringraziarvi anticipatamente, vi porgo distinti saluti.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Spesso e volentieri, cio' che viene descritta radiologicamente come cisti, in realtà non è che una raccolta di muco all'interno del seno paranasale. La differenza tra cisti e pseudocisti è la mancanza di una parete di involucro nella pseudocisti. In pratica, la cisti ha una parete all'interno della quale c'è una raccolta di materiale, nella pseudocisti, no. Il bruciore che riferisce potrebbe essere dovuta ad una riacutizzazione del processo infiammatorio a carico del seno paranasale.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Attivo dal 2017 al 2018
La ringrazio dottore per la risposta; é davvero fastidioso tale infiammazione e mi capita soprattutto quando scendo dall'aereo; per lavoro vado spesso a milano da napoli. Spero di risolvere a breve.
Grazie