Lenta e progressiva perdita d'udito all'orecchio sinistro

Salve, da circa un anno mi sono accorto di avere problemi di udito all'orecchio sinistro.
Era molto lieve e non ho dato peso al problema. Poi sei mesi fa ho fatto una visita otorino con esame impedenziometrico e audiometrico che non hanno rilevato anomalie, a detta del medico.
La perdita di udito sta però diventando sempre maggiore, e se prima me ne accorgevo solo usando cuffie, adesso mi accorgo del problema anche senza.
Mi capita anche di perdere l'equilibrio, e raramente anche acufeni di breve durata all'orecchio destro.
Ho 24 anni e non frequento posti con rumori forti né ho subito traumi.

Vorrei, se possibile, un primo parere sui sintomi e un consiglio su quale specialista consultare eventualmente. Ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Teodoro Aragona Otorinolaringoiatra, Chirurgo pediatrico, Esperto in medicina del sonno 200 14 2
Salve,
le consiglio di effettuare una rivalutazione delle funzionalità uditiva (esame audiometrico ed impedenzometrico) comparandolo con il precedente ed una valutazione delle funzione vestibolare.
Lo specialista valuterà se è il caso o meno di proseguire con esami di II livello e di imaging.
Buona serata

Dr. Teodoro Aragona
Otorinolaringoiatria e chirurgia cervico-facciale
www.aragonaorl.com

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test