Utente 216XXX
Buonasera,
venerdì dovrò sottopormi ad intervento di settoturbinoplastica all’ospedale ed essendo la prima anestesia generale sono molto preoccupata;
Ma un intervento di questo tipo è necessariamente da fare con anestesia generale? Perché scelgono questo metodo e non ad esempio locale con sedazione?
Il mio setto è piuttosto deviato per cui penso debbano ricostruirlo. Quando può durare all’incirca l’intervento?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Questo tipo di intervento deve essere condotto in anestesia generale anche proprio per evitare il dolore intra e post-operatorio, stia tranquilla. La durata è di circa un'ora.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 216XXX

Buongiorno dottore
La ringrazio per la risposta
L’intervento è andato molto bene anche se un po’ di dolore e sanguinamento ci sono.
È normale avere la pressione più alta dopo anestesia totale? Io di solito sto sui 60-105 e oggi ho la massima a 150, cosa mai successa.

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sono contento che il tutto sia andato secondo programma. Per quanto riguarda l'aumento della pressione arteriosa, penso che ora stia scaricando la tensione accumulata per l'intervento.
Cordialità
Dr. Raffaello Brunori